news

In Congo Sant'Egidio celebra la Pasqua liberando alcuni giovani prigionieri dal carcere di Bukavu

24 Aprile 2017 - BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

AfricaCongoCarcereprigioni

Condividi su

Pasqua significa anche liberazione dei prigionieri: è successo a Bukavu, nella Repubblica Democratica del Congo, dove il 17 aprile 11 ragazzi, 6 di loro minorenni, sono stati liberati dalla prigione centrale grazie all'intervento della Comunità di Sant'Egidio.

Da tempo la Comunità ha avviato in Congo un'importante opera di sensibilizzazione sulla condizione delle carceri, sovraffollate e prive di mezzi. In molti casi, senza un'adeguata attenzione da parte di legali e associazioni o senza alcuni requisiti economici, i prigionieri continuano a essere detenuti nel carcere anche dopo aver scontato la pena.

Una volta liberati, i giovani sono stati riaccompagnati dalle loro famiglie, con cui hanno potuto celebrare la Pasqua.