news

La festa di Sant'Egidio con la Comunità di Madrid

4 Settembre 2017 - MADRID, SPAGNA

Sant'EgidioMadrid

Il card. Osoro celebra la liturgia nella Iglesia de las Maravillas

Condividi su

''Il ricordo di Sant'Egidio ci incoraggia a non avere paura di uscire per la strada per comunicare il Vangelo, promuovere la pace e dialogare con tutti in un tempo segnato dalla paura e dalla violenza''. Con queste parole il card. Carlos Osoro, arcivescovo di Madrid, ha spiegato il senso della liturgia che il 1° settembre ha visto riunite qualche centinaio di persone della Comunità, bambini della Scuola della Pace, anziani, migranti e amici senza dimora nella chiesa di Nostra Signora de las Maravillas, a Madrid, nel giorno in cui si fa memoria di Sant'Egidio.

"Il volto del Signore che sta al centro di tutte le chiese dove la Comunità di Sant'Egidio si riunisce per la preghiera - ha aggiunto nella sua omelia il cardinale - ci chiama a guardare agli uomini e alle donne del nostro tempo con gli occhi di Gesù".