news

Preghiera a Pescara per ricordare Kristian, uomo senza dimora morto nel cuore della città

25 Ottobre 2017 - PESCARA, ITALIA

Senza fissa dimoraPescara

Condividi su

Lunedì sera alla stazione centrale di Pescara si è tenuta una preghiera per ricordare Kristian, uomo di 50 anni senza fissa dimora, morto in strada alcune notti fa nel centro della città. La Comunità di Sant'Egidio ha invitato tanti a fermarsi davanti a questo dolore, che è di tutti. Alla preghiera hanno partecipato amici senza dimora, rappresentanti di associazioni, religiosi, e persone che, insieme a Sant'Egidio, non si rassegnano a pensare che si possa continuare a vivere e a morire di solitudine e di freddo.
Sono stati ricordati anche Renato e Maurizio, altri due amici scomparsi recentemente, che hanno conosciuto fragilità e isolamento.