news

A Barcellona, una persona senza dimora vittima della violenza: Sant'Egidio lo ricorda nella preghiera e invita alla solidarietà

26 Settembre 2018 - BARCELLONA, SPAGNA

violenzaSenza fissa dimora

Condividi su

La scorsa settimana Miguel, un caro amico che viveva per strada alla stazione di Sants di Barcellona, è morto vittima della violenza che molto spesso colpisce chi è più debole e indifeso. La Comunità di Sant'Egidio si è riunita nel luogo dove Miguel dormiva, insieme ai tanti senza fissa dimora che lo conoscevano, per ricordarlo nella preghiera, per non essere indifferenti di fronte a questi fatti e per costruire una città più umana dove ci sia posto per tutti.



A Barcellona, una persona senza dimora vittima della violenza: Sant'Egidio lo ricorda nella preghiera e invita alla solidarietà
A Barcellona, una persona senza dimora vittima della violenza: Sant'Egidio lo ricorda nella preghiera e invita alla solidarietà
A Barcellona, una persona senza dimora vittima della violenza: Sant'Egidio lo ricorda nella preghiera e invita alla solidarietà
A Barcellona, una persona senza dimora vittima della violenza: Sant'Egidio lo ricorda nella preghiera e invita alla solidarietà