news

Temperature sottozero nella Repubblica Ceca, ma a Olomouc oggi c'è una casa dove accogliere chi vive per strada

21 Gennaio 2019 - OLOMOUC, REPUBBLICA CECA

Senza fissa dimora

Condividi su

Recentemente la Comunità di Sant'Egidio di Olomouc (Repubblica Ceca) ha inaugurato una casa dove accogliere sette amici che vivevano per strada. Anche quest'inverno, con la temperatura costantemente sotto lo zero, il freddo intenso ha causato numerosi morti nel paese. Grazie anche al sostegno dei padri cappuccini, è stato allestito un appartamento riscaldato dove amici senza dimora possono dormire, cenare e fare colazione.

Raccontano dalla Cechia: "Si è subito creata un'atmosfera familiare in cui si condividono le gioie e le preoccupazioni quotidiane, si mangia, si canta, si gioca. Abbiamo celebrato insieme, come un’unica famiglia, la vigilia di Natale e il Capodanno. Il signor Zdeněk ha ricevuto in dono una nuova sedia a rotelle, così da potersi spostare per la città. Speriamo, in futuro, di poter accogliere qualche altro amico.
Non è solo un luogo dove trascorrere la notte, ma è una famiglia da cui poter ricominciare a vivere nel tessuto della città. Insieme con i nostri amici poveri vogliamo combattere l’indifferenza e dire alla nostra città che vivere insieme è possibile".
 



Temperature sottozero nella Repubblica Ceca, ma a Olomouc oggi c'è una casa dove accogliere chi vive per strada
Temperature sottozero nella Repubblica Ceca, ma a Olomouc oggi c'è una casa dove accogliere chi vive per strada