news

Alle Fosse Ardeatine da Africa, Asia, America Latina: orrore della guerra, preghiera e lavoro per la pace

25 Maggio 2019 - COMUNE DI ROMA, ITALIA

Tutto può cambiareGuerra

Condividi su

Un pellegrinaggio silenzioso e commosso quello compiuto sabato 25 maggio da un centinaio di rappresentanti delle Comunità di Sant’Egidio di 39 paesi da Africa, Asia e America Latina, partecipanti al convegno internazionale “Tutto può cambiare”, che si sono recati alle Fosse Ardeatine, luogo del crudele eccidio compiuto dalle truppe di occupazione naziste durante la Seconda Guerra Mondiale.

Dopo aver visitato le cave dove furono condotte e uccise le vittime della strage, il lungo corteo ha raggiunto il sacrario con le tombe deponendo una corona di fiori e sostando in silenzio per ricordare tutte le vittime delle guerre, della violenza, del terrorismo e del razzismo.



Alle Fosse Ardeatine da Africa, Asia, America Latina: orrore della guerra, preghiera e lavoro per la pace
Alle Fosse Ardeatine da Africa, Asia, America Latina: orrore della guerra, preghiera e lavoro per la pace
Alle Fosse Ardeatine da Africa, Asia, America Latina: orrore della guerra, preghiera e lavoro per la pace
Alle Fosse Ardeatine da Africa, Asia, America Latina: orrore della guerra, preghiera e lavoro per la pace