news

I corridoi umanitari per i rifugiati: non i barconi, ma un modello di accoglienza. Intervista a Daniela Pompei su Rai3 - VIDEO

22 Gennaio 2020

corridoi umanitari
MIGRANTILesbos e Samos

Condividi su

Daniela Pompei, responsabile della Comunità di Sant’Egidio ai servizi ai migranti, su Rai 3 spiega cosa sono e come funzionano i corridoi umanitari, modello di accoglienza e integrazione e risposta alle difficili condizioni dei campi profughi, come quello di Moria nell'isola greca di Lesbos da cui provengono alcune delle persone accolte.

 

Approfondimenti