Malawi e Mozambico - Emergenza alluvione

EmergenzeMalawi
Africa

Condividi su

Nei giorni scorsi un violento ciclone ha colpito il Malawi e il Mozambico causando molte perdite di vite umane e grande devastazione. In alcune città sono crollati anche gli edifici più solidi, come la grande chiesa di Macuti, la più grande della cittá. E' ancora difficile capire quanti sono i dispersi e l’esatta entità dei danni perché le comunicazioni sono interrotte.

In Malawi ha provocato una violenta esondazione dello Shire proprio nei villaggi a Sud del Paese, la parte più povera del del paese causando la più di 226 mila sfollati e la distruzione di 45 mila case.

In Mozambico il ciclone ha danneggiato gravemente anche il centro polivalente del programma DREAM di Beira, un centro di eccellenza per i malati di AIDS: sono volate via parti consistenti delle coperture del laboratorio e del centro  danneggiando le apparecchiature e il sistema informatico,e devastando la farmacia. Al centro nutrizionale è stata scoperchiata la cucina e le porte del magazzini, distruggendo parte delle derrate alimentari.

Per donazioni con bonifico bancario o conto corrente postale e altri metodi, clicca qui