<<<<  Indietro

 

Home Page Moratoria

 

Firma On-Line

 

Appelli Urgenti
per condannati
a morte

 

 

Comunità di Sant'Egidio

 

Informazioni    @

 

 

 

 
NO alla Pena di Morte
Campagna Internazionale
Comunità di Sant'Egidio

         SEIJIRO YAMANO - (Giappone)

67 anni


 La storia

Seijiro Yamano è rinchiuso nell’Osaka Detention Center dal 1982. Condannato per due casi di rapina e omicidio, secondo la polizia con l’aggravante della premeditazione, la sua sentenza alla pena capitale è stata definitivamente stabilita nel 1996.

Il sig.Yamano afferma di aver subito torture fisiche e psicologiche nel corso degli interrogatori e di essere perciò stato costretto a confessare una versione dei fatti artificiosa, preparata appositamente dalla polizia.

Seijiro Yamano nega ogni accusa e chiede di essere sottoposto ad un nuovo, giusto processo. Intanto lui, la sua famiglia e i suoi amici temono che l’esecuzione potrebbe essere imminente, essendo fra primi nell’elenco dei 56 condannati a morte giapponesi.

Nel marzo 2003 la Corte Suprema ha respinto il suo appello per un nuovo giudizio. L’uomo ha ancora una possibilità: un secondo appello per richiedere l’apertura di un nuovo procedimento.

Seijiro Yamano corre seri pericoli, anche perché si sta per lo più difendendo da solo, giacché il suo avvocato deve sostenere altri dieci casi simili e non può dedicarsi interamente a lui.

 

L’appello per salvare Seijiro Yamano

La Comunità di Sant’Egidio invita tutti ad aderire al proprio appello per salvare la vita di Seijiro Yamano, inviando il seguente testo in inglese a:

Ms. Mayumi Moriyama

Minister of Justice

Ref. Osaka Regional Court, Dai 7 Keijibu, Heisei 13 nen (ta) dai 2 go

1-1-1, Kasumigaseki, Chiyoda-ku, Tokyo 100-8977, Japan

Fax: +81.3.3592.7011

E-mail: [email protected] - Invia l'appello   

 

APPELLO URGENTE PRESENTATO DALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO PER SALVARE LA VITA DI  SEIJIRO YAMANO, CONDANNATO A MORTE

 

Sig. Toshio Ogawa

Ministro della Giustizia

 

Eccellenza

Scriviamo per esprimere la nostra profonda preoccupazione in merito alla sentenza emessa dalla Corte Suprema che ha condannato a morte il Sig. Seijiro Yamano per rapina e omicidio, delitti che l'imputato sostiene non aver mai commesso.

 La imploriamo di non firmare l'ordine di esecuzione, tenendo conto che il Sig.Yamano ha presentato un appello alla Corte Suprema per essere sottoposto ad un nuovo processo. Vi imploriamo affinché tale crudele e disumana sentenza non venga eseguita.

 

Rispettosamente

 

(Firma e data)


                                                Testo in inglese – da INVIARE

 

URGENT APPEAL PRESENTED BY THE COMMUNITY OF SANT’EGIDIO TO SAVE THE LIFE OF SEIJIRO YAMANO, SENTENCED TO DEATH

 

Mr. Toshio Ogawa

Minister of Justice

 

Your Excellency

We are writing to express our deep concern over a ruling by the Supreme Court which sentenced to death Mr. Seijiro Yamano for robbery and murder, crimes the defendant says he never committed.

We urge you to not sign the order for his execution, also considering that Mr. Yamano has submitted an appeal for retrial to the Supreme Court.

We implore you to ensure that this cruel and inhuman sentence is not carried out.

Respectfully Yours

(signature and date)