Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
31 Maggio 2016 | CONAKRY, GUINEA

La Porta Santa della Misericordia nella prigione centrale di Conakry

 
versione stampabile

Sabato 21 maggio è stata aperta la porta santa del Giubileo della Misericordia nella prigione centrale di Conakry.

Per iniziativa della Comunità di Sant’Egidio, e alla presenza dell’arcivescovo e del nunzio apostolico, quasi 200 prigionieri hanno potuto attraversare in processione la porta santa costruita all’interno del carcere.  C’è stata molta commozione, soprattutto quando è stata donata un’immagine di papa Francesco con una frase che recitava “Dio ha fiducia in te”. Molti hanno chiesto di essere confessati.

Alla fine della cerimonia è stato offerto a tutti un ricco pranzo a base di riso e carne, realizzato con il contributo dei fedeli delle parrocchie, cui è stato chiesto anche di raccogliere indumenti da portare ai prigionieri.

La Maison Centrale fu costruita dai francesi all’inizio del 1900, con una capacità stimata di 400 detenuti. Oggi ce ne sono quasi 1600, che vivono in condizioni molto difficili.

La Comunità visita e sostiene i detenuti della prigione da più di 15 anni, facendosi carico anche della difesa legale soprattutto dei più poveri, che spesso restano in prigione oltre il dovuto per mancanza della dovuta assistenza. Nel corso del 2016 sono già 15 i prigionieri, in gran parte minori, che hanno riacquistato la libertà grazie a questa forma di tutela. 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Concluso a Roma il convegno dei rappresentanti delle Comunità di Sant'Egidio dell'Africa e dell'America Latina

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
9 Marzo 2017
MAPUTO, MOZAMBICO

Cibo e rose nel carcere femminile di Ndlavela in Mozambico, dove la povertà è fatta anche di abbandono

IT | ES | DE | PT
21 Febbraio 2017
EL SALVADOR

25 anni di pace in Salvador: Sant'Egidio li festeggia inviando aiuti umanitari ai detenuti

IT | ES | DE | FR | PT | NL | RU
21 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Vi ricordate Moise e Samuel, bambini di strada che avevano ottenuto un diploma? Eccoli qua al lavoro!!

IT | ES | DE | FR | PT
8 Febbraio 2017
BUKAVU, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Giornata contro la tratta: la storia Moise e Samuel, dalla condizione di "invisibili" a un diploma professionale

IT | ES | DE | FR | PT | RU
3 Febbraio 2017
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

IT | EN | ES | DE | FR
tutte le news
• STAMPA
28 Marzo 2017
La Civiltà Cattolica

La corruzione che uccide

18 Marzo 2017
Radio Vaticana

Telemedicina: nuova frontiera per la cooperazione in Africa

17 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Le politiche sulle migrazioni devono partire dai giovani africani che usano Internet e il cellulare

4 Gennaio 2017
ANSA med

A Napoli presepe dei detenuti dedicato a viaggio migranti

26 Dicembre 2016
Ristretti Orizzonti

Genova: i cenoni in trasferta di Sant'Egidio, festa con migranti e detenuti

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
2 Dicembre 2014

Guinea: Sant'Egidio chiede l'abolizione della pena di morte

31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1379 visite

1326 visite

1310 visite

1229 visite

1528 visite
tutta i media correlati