Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
12 Settembre 2016 | ANVERSA, BELGIO

Ad Antwerpen una marcia di giovani e nuovi europei per non dimenticare le vittime della Shoah

Alla testa del corteo i bambini con i fiori e la scritta: ''Chi dimentica la storia, è condannato a ripeterla''.

 
versione stampabile

''Chi dimentica la storia, è condannato a ripeterla'', è il monito su uno striscione portato da tanti, tra cui molti giovani e nuovi europei, che ieri hanno ricordato le vittime dell’Olocausto con una marcia della memoria per le vie di Antwerpen (Anversa), in Belgio.

Il corteo ha attraversato il quartiere ebraico, dove ha preso la parola Régine Sluszny, sopravvissuta alla persecuzione nazista grazie a una famiglia cattolica che l'ha accolta e nascosta nella propria casa. Tra il 1942 e il 1944, più di 15.000 ebrei sono stati deportati da questo grande centro ebraico nell’Europa nord-occidentale, verso i campi di sterminio all’ Est.

Davanti al monumento in memoria dei deportati sono intervenuti Herman van Goethem, rettore dell’Università di Antwerpen e Jan De Volder della Comunità di Sant’Egidio. Alla marcia ha partecipato anche l'imam Said Aberkan,che ha ricordato vari esempi di musulmani tra i « giusti delle nazioni » che aiutarono gli ebrei durante la guerra.

Al termine della marcia, in una ceremonia semplice e commovente, sei bambini e sei anziani hanno deposto dei fiori ai piedi del monumento che ricorda le sei milioni di vittime dello Shoah.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
19 Ottobre 2015
ROMA, ITALIA

Memoria della deportazione degli ebrei del 16 ottobre 1943: a Roma la marcia di un popolo che non dimentica

IT | RU
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
25 Gennaio 2017
MILANO, ITALIA

Binario 21 della Stazione di Milano: il 29 gennaio Sant'Egidio e Comunità Ebraica celebrano la #Giornatadellamemoria

15 Maggio 2017
PÉCS, UNGHERIA

In Ungheria una marcia per non dimenticare la deportazione degli ebrei di Pécs

IT | ES | DE | HU
tutte le news
• STAMPA
11 Novembre 2015
El digital D Barcelona

Unes dues-centes persones recorden la Nit dels vidres trencats

31 Gennaio 2014
Corriere della Sera - Ed. Milano

«Ho visto il Male e vi dico di credere nella speranza»

12 Settembre 2017
Corriere della Sera

L’appello della reduce nella clinica dell’orrore nazista: «Il razzismo non è finito, è nelle case»

2 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Ricardi: La memoria di Auschwitz. Un monito per l'Europa

30 Gennaio 2017
Corriere della Sera - Ed. Milano

In 5 mila al Memoriale della Shoah «Qui l’abisso della Storia»

28 Gennaio 2017
SIR

Shoah: Comunità di Sant’Egidio e Comunità ebraica, domani memoria della deportazione dalla Stazione di Milano

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
10 Ottobre 2017

Presentazione del libro ''Io desidero la pace. Morris Sciarcon, ebreo di Rodi sopravvissuto alla Shoah''

31 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Inaugurazione ad Anversa di ''Amici, coffee & books'', il coffe bar gestito da persone con disabilità

20 Maggio 2017 | ANVERSA, BELGIO

Refugees Welcome: festa con i rifugiati e richiedenti asilo

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla veglia di preghiera "Morire di Speranza"

Per un mondo senza razzismo – per un mondo senza violenza

tutti i documenti
• LIBRI

Milano, 30 gennaio 1944





Guerini e Associati
tutti i libri

FOTO

689 visite

653 visite

634 visite

578 visite

494 visite
tutta i media correlati