Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
3 Ottobre 2016

Lampedusa, tre anni dopo il naufragio: noi #nondimentichiamo

Il 3 ottobre 2013, 368 profughi eritrei persero la vita nel tentativo di raggiungere l'Italia. #welcomerefugees

 
versione stampabile

Sono passati tre anni da quel terribile 3 ottobre 2013, quando 368 persone, prevalentemente donne e bambini eritrei, persero la vita in un naufragio a largo delle coste di Lampedusa. Fu una tragedia che mostrò al mondo il dramma di tanti che fuggono dai propri paesi, mossi dalla speranza di trovare pace e condizioni di vita dignitose.

Dopo tre anni, sono ancora tanti i profughi che perdono la vita durante la traversata del Mediterraneo.

Noi non dimentichiamo, grazie ai tanti giovani della Comunità di Sant'Egidio che nei porti siciliani danno il benvenuto ai profughi salvati dalla Marina Militare e alle testimonianze dei sopravvisuti, come quella di Tadese, giovane eritreo salvato il 3 ottobre 2013 e accolto dalla Comunità a Roma. (Le sue parole)



OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
10 Dicembre 2016
REGGIO EMILIA, ITALIA

Nella Giornata Internazionale dei Diritti Umani, il Premio per la Pace Giuseppe Dossetti a Sant'Egidio

IT | DE
10 Dicembre 2016
SPAGNA

La Comunità di Sant'Egidio tra i premiati del René Cassin 2016 per i corridoi umanitari

IT | ES
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

IT | ES | DE | FR | PT
5 Dicembre 2016

Salvare vite umane dalla guerra in Siria si può: con i #corridoiumanitari

IT | ES | PT | CA
2 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Ecco i volti e le voci dei profughi siriani fuggiti dalla guerra, oggi in Italia con i #corridoiumanitari

IT | ES | DE | FR | PT | CA | RU | HU
tutte le news
• STAMPA
10 Dicembre 2016
Il Resto del Carlino

A Sant'Egidio il Premio Dossetti

4 Dicembre 2016
Vatican Insider

Profughi, un nuovo corridoio umanitario con l’Etiopia

3 Dicembre 2016
Avvenire

Corridoi umanitari, quota 500 Arrivano da Homs e Aleppo

2 Dicembre 2016
Redattore Sociale

Migranti, in 500 arrivati con i corridoi umanitari: "L'unica alternativa"

1 Dicembre 2016
OnuItalia

Corridoi umanitari: 40 profughi a Fiumicino; Sant’Egidio, modello per Europa

1 Dicembre 2016
Ansamed

Migranti: S.Egidio, 'corridoi' alternativa a disperazione

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Dicembre 2016 | GENOVA, ITALIA

Volevo un posto dove ci fosse la pace - I rifugiati si raccontano

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

tutti i documenti

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri