Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
21 Novembre 2016

Il 30 novembre più di 2000 città accendono la speranza di un mondo senza pena di morte. A Roma appuntamento al Colosseo

Diamo voce a chi vuole una giustizia per la vita. Unisciti alla campagna promossa da Sant'Egidio. L'hashtag quest'anno è #penadimortemai

 
versione stampabile

"Il comandamento 'Non uccidere' ha un valore assoluto e riguarda sia l'innocente e il colpevole... la pena di morte è inammissibile, per quanto grave sia stato il delitto del condannato. È un’offesa all’inviolabilità della vita e alla dignità della persona umana che contraddice il disegno di Dio sull’uomo e sulla società e la sua giustizia misericordiosa, e impedisce di conformarsi a qualsiasi finalità giusta delle pene. Non rende giustizia alle vittime, ma fomenta la vendetta.”. Papa Francesco

La consapevolezza del dovere di ogni cristiano di contribuire alla promozione di una cultura della vita, ha dato vita alla campagna "Città per la Vita, contro la pena di morte" della Comunità di Sant'Egidio.

Ogni anno, il 30 novembre, anniversario della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo (il Granducato di Toscana nel 1786) Sant'Egidio invita le città del mondo ad esprimere la loro opposizione alla pena di morte, illuminando un luogo significativo, per affermare che "non c'è giustizia denza vita". Il Colosseo di Roma è il primo dei monumenti che si sono accesi per dire "Si" alla vita. E da lì, ogni anno, riparte la nostra campagna.
Oggi, di fronte alla sfida del terrorismo, o di altre emergenze sociali, in alcuni paesi si è tentati a tornare indietro, invocando una giustizia che non è a favore della vita, nell'illusione che questa garantisca una sicurezza che invece si trova solo con la pace.

Ma non è un trend mondiale. La buona notizia è che, nel corso del Giubileo della misericordia, più di 200 città si sono aggiunte al numero delle Città per la Vita, che sono, ad oggi, ben 2153. Ed altre si aggiungono ogni giorno.

Per questo, rinnoviamo a tutti i romani l'invito al Colosseo, mercoledì 30 novembre, alle 18:30 per un incontro a cui parteciperanno anche alcuni testimoni della campagna contro la pena di morte ed ex prigionieri nel braccio della morte (il programma definitivo verrà pubblicato nei prossimi giorni)   

E in tante altre città (Vai al sito per gli appuntamenti) 

Ma tutti si possono unire a questo evento, postando foto, testi, filmati sulla pagina 

Facebook CitiesForLife

o twittando con l'hashtag #penadimortemai


OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
15 Aprile 2017
STATI UNITI

Una buona notizia in questo sabato di Pasqua! Un giudice ha bloccato le esecuzioni previste in Arkansans.

IT | ES | DE | CA
11 Aprile 2017

Chiediamo in questa Settimana Santa che non vengano eseguite le condanne a morte in Arkansas: INVIA L'APPELLO

IT | ES | DE | PT
4 Aprile 2017

Fermiamo le 8 esecuzioni previste in Arkansas subito dopo Pasqua. FIRMA L'APPELLO ONLINE

IT | EN | DE
30 Novembre 2016

Il 30 novembre DIRETTA STREAMING dal Colosseo di Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
30 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Il Colosseo si accende di luce per dire mai più alla pena di morte nel mondo

IT | ES | FR | PT
25 Novembre 2016

30 novembre: Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | FR | PT | CA | ID
tutte le news
• STAMPA
6 Aprile 2017
Domradio.de

"Als Christ nicht nachvollziehbar"

30 Dicembre 2016
ANSA

Pena morte:Farnesina,importante risoluzione Onu su moratoria

1 Dicembre 2016
Main-Post

Wie Joaquin Martinez dem elektrischen Stuhl entkam

1 Dicembre 2016
Roma sette

Anche Roma tra le “Cities for life”, contro la pena capitale

1 Dicembre 2016
Notizie Italia News

30 novembre, Giornata Mondiale delle Città per la Vita, contro la Pena di Morte

1 Dicembre 2016
Avvenire

Città illuminate contro il buio delle esecuzioni

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

5 Ottobre 2015
GIAPPONE

Okunishi Masaru è morto a 89 dopo aver trascorso ogni giorno per 46 anni come se fosse l'ultimo

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

25 Marzo 2015
GIAPPONE

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada

25 Marzo 2015
PAKISTAN

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

5 Marzo 2015
Onuitalia.com il giornale italiano delle Nazioni Unite

Pena di morte: Vaticano all’ONU dice basta esecuzioni

5 Marzo 2015
Avvenire

Appello vaticano: stop alla pena di morte

5 Marzo 2015
Vatican Insider

Abolizione pena di morte: nuovo appello della Santa Sede

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Mario Marazziti: rifiutare la logica della pena di morte per non cedere alla trappola del terrore

Statement by Minister J. Kamara on the death penalty in Sierra Leone

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

Tanni Taher: the commitment of Sant'Egidio against the death penalty in Indonesia

Jean-Louis Ville: Europe is against the death penalty.

Cambodian Minister of Justice, Ang Vong Vathana: Cambodia as a model of Asian country without the death penalty

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

VIDEO FOTO
2:
Malawi contro la pena di morte
4:01
Cities for life: da Roma al mondo contro la pena di morte

482 visite

423 visite

462 visite

523 visite

498 visite
tutta i media correlati