Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
18 Febbraio 2017 | BARCELLONA, SPAGNA

A Barcellona il cardinale e l'Imam di Bangui sul processo di pace in Centrafrica: un modello da replicare

 
versione stampabile

L'arcivescovo di Bangui, card. Dieudonné Nzapalainga e Kobine Layama, imam della moschea centrale, recentemente premiati con il premio alla Fraternità 2016 della rivista Mundo Negro, hanno visitato la Comunità di Sant’Egidio a Barcellona.
Il cardinale e l'imam hanno lavorato a lungo insieme per trovare una soluzione alla crisi politico-militare che ha scosso il paese.

La giovane pace nella Repubblica Centrafricana è una storia di bene che va al di là di questo paese, un modello i fraternità tra cristiani e musulmani che bisogna replicare.


Il cardinale ha partecipato alla Preghiera per la Pace della Comunità per il Centrafrica. meditando sul Vangelo delle Beatitudini sottolineando: "Dio ci vuole beati, però non soli ma insieme agli altri. E questo si osserva nell'alleanza di Sant'Egidio con i poveri”.  Poco prima, aveva visitato la mensa della Comunità, la Casa de la Solidaridad, incontrando alcune persone che vivono per strada.
Anche l'imam ha insisito nella forza di "vivere come fratelli per costruire un futuro di pace”.

La Comunità di Sant'Egidio ha lavorato sin dall'inizio al processo di  riconciliazione nazionale in Centrafrica e ha mostrato la forza di pace dei leader religiosi. Nella sua visita alla Comunità a Roma nel mese di novembre, il cardinale aveva già parlato dell'efficacia di un metodo che ha convinto il popolo centraficano e soprattutto "ha sottratto tanti giovani alla propaganda manipolatrice dello scontro, creando un’unione sacra: cattolici, musulmani e protestanti, insieme per il ritorno della pace”. Come armi, “la preghiera e il dialogo”, per liberare le religioni dalla “violenza che le sfigura”. In questo senso, ha concluso il cardinale, “la crisi è stata un’opportunità per svelare il volto autentico della religione e ci ha spinto a una conversione alle ragioni della pace”.
 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
9 Maggio 2017

More Youth, more peace: a Barcellona la prossima tappa degli incontri dei Giovani per la Pace #EuropeDay #festaEuropa

IT | ES | DE | CA
31 Marzo 2017
LONDRA, REGNO UNITO

A Londra, dopo giorni di dolore, l'incontro e la preghiera con amici senza dimora rafforza l'impegno per la pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL
24 Ottobre 2011

Lo Spirito di Assisi: 25 anni di preghiera per la pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
24 Luglio 2010

Si tiene a Barcellona, in Spagna, dal 3 al 5 ottobre, il prossimo Incontro di Preghiera per la Pace tra le religioni mondiali: "Famiglia di popoli, Famiglia di Dio"

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
tutte le news
• STAMPA
14 Maggio 2017

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

2 Aprile 2017
La Vanguardia

La Michelin de los pobres

28 Novembre 2016
FarodiRoma

La preghiera per la pace da Wojtyla a Bergoglio in un libro di Paolo Fucili

22 Novembre 2016
Avvenire

Sant'Egidio. «Quella in Centrafrica non è una guerra di religione»

22 Novembre 2016
L'huffington Post

Se Bangui diventa il centro del mondo con il Cardinale, l'Imam e il Pastore

19 Novembre 2016
Vatican Insider

A Sant’Egidio il cardinale, l’imam e il pastore centrafricani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Incontro di Preghiera per la Pace

Messaggio del Patriarca ecumenico Bartolomeo I, inviato al Summit Intercristiano di Bari 2015

Sant’Egidio: Migranti, Siria, Cristiani in Medio Oriente

Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Christians in the Middle East: What Future?

tutti i documenti
• LIBRI

Lo Spirito di Assisi





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1164 visite

1127 visite

1705 visite

1124 visite
tutta i media correlati