Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
3 Marzo 2017 | ITALIA

Comunicato stampa

Incendio nella baraccopoli in Puglia: è inaccettabile la morte di due migranti africani

Stato e datori di lavoro provvedano subito ad un'accoglienza degna per chi contribuisce all'economia del nostro paese

 
versione stampabile

Due cittadini africani, probabilmente del Mali, hanno perso la vita in un incendio divampato ieri notte all'interno di quello che è chiamato il Gran Ghetto, la baraccopoli nelle campagne tra San Severo e Rignano Garganico, in provincia di Foggia, abitata dai migranti impegnati nelle raccolte agricole.

In attesa di conoscere l’esatta origine dell’incendio, la Comunità di Sant’Egidio esprime tutta la sua commozione e denuncia con forza: “E’ una tragedia inaccettabile per il nostro Paese. E sarebbe ancora più grave se si scoprisse la natura dolosa. Si tratta di lavoratori stagionali che contribuiscono al benessere della nostra economia attraverso la raccolta di prodotti d’eccellenza nelle nostre campagne. Devono essere trattati come tali e non come manodopera di seconda categoria, soggetta troppo spesso a sfruttamento”.

Con l’avvicinarsi della buona stagione e la crescita delle presenze per i raccolti agricoli, si richiede con urgenza allo Stato e ai datori di lavoro “interventi che consentano di gestire il fenomeno con umanità offrendo ai lavoratori strutture di accoglienza temporanea all’altezza della civiltà che l’Italia può e deve esprimere”.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

3 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

Conferenza USA-Italia sulle migrazioni: l'integrazione rafforza la democrazia e costruisce una cultura comune

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
3 Settembre 2015
BUDAPEST, UNGHERIA

Solo la pace può fermare i profughi: Sant'Egidio in Ungheria chiede leggi che rispettino i diritti umani

IT | EN | ES | DE | FR | PT
17 Luglio 2015
ROMA, ITALIA

NO a violenza e calcoli politici sulla pelle dei rifugiati: la solidarietà è più larga della protesta anche se fa meno rumore

IT | FR
18 Giugno 2015
ROMA, ITALIA

Morire di speranza: Oggi la veglia di preghiera in memoria dei migranti vittime dei viaggi verso l'Europa

tutte le news
• STAMPA
17 Dicembre 2015
Radio France International

Sant'Egidio crée des corridors humanitaires avec le Maroc et le Liban

9 Maggio 2014
Avvenire

Sant'Egidio porta 150 studenti a Lampedusa. Non solo una visita, ma un percorso educativo e di solidarietà

9 Maggio 2014
Il Mattino - ed. Caserta

Una Bibbia sulla tomba di Masslo: "I migranti sono i nuovi Europei"

14 Febbraio 2014
Leggo

«Immigrati , grande risorsa»

14 Maggio 2014
Corriere della Sera - Ed. Roma

«Io, cristiana ed eritrea chiedo di fermare la strage degli innocenti»

9 Marzo 2014
Famiglia Cristiana

La sfida del nostro paese il futuro dell'italia si costruisce tra i banchi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

Cinque proposte sull’immigrazione

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

tutti i documenti
• LIBRI

Il grande viaggio





Leonardo International
tutti i libri

VIDEO FOTO
14:27
Martin Schulz incontra i rifugiati a Sant'Egidio

458 visite

436 visite

421 visite

434 visite

420 visite
tutta i media correlati