Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Ottobre 2017 | POLONIA

Oltre 30 città della Polonia unite nella preghiera per i rifugiati

Le preghiere promosse da Sant'Egidio in memoria di quanti hanno perso la vita nei viaggi della speranza

 
versione stampabile

''Per affrontare il problema dei rifugiati e dei richiedenti asilo, non bisogna partire dalla ragione di Stato o dalla sicurezza nazionale, ma unicamente dall'uomo", ha affermato il presidente della Conferenza episcopale polacca, mons. Stanisław Gądecki, che ha presieduto la preghiera "Morire di speranza", promossa dalla Comunità di Sant'Egidio a Poznan in memoria di tutti i profughi che hanno perso la vita nei viaggi della speranza.

La settimana di preghiera per i rifugiati, nel 4° anniversario del terribile naufragio a largo di Lampedusa in cui morirono 368 profughi, ha raccolto migliaia di persone in oltre trenta città della Polonia, tra cui Cracovia, dove la preghiera è stata presieduta dal nuovo arcivescovo di Lodz, mons. Grzegorz Rys. Nella cattedrale di Varsavia il cardinale Kazimierz Nycz ha sottolineato: "Pregheremo per tutti coloro che sono morti nel tentativo di raggiungere l'Europa e le regioni ricche del mondo, ma anche per noi, abitanti dei Paesi ricchi, perché non perdiamo la nostra umanità nell'indifferenza".

La settimana di preghiera per i rifugiati è stata raccomandata dal Consiglio per la Pastorale dei migranti della Conferenza Episcopale Polacca, il cui direttore, mons. Krzysztof Zadarko, ha presieduto la preghiera nella cattedrale di Koszalin, affermando: "Abbiamo bisogno di saggezza e coraggio, per rispondere a quanti cercano rifugio in Polonia e in Europa, ma anche per conservare la nostra identità cristiana, che si manifesta quando sulla nostra strada incontriamo persone bisognose di aiuto".


   

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
7 Ottobre 2016
POLONIA

La Chiesa non vuole muri contro i profughi

IT | ES | DE | PL | HU
1 Ottobre 2016

Il cuore aperto e la preghiera per spostare le montagne di inaccoglienza

IT | ES | FR | PL | HU
28 Luglio 2016
CRACOVIA, POLONIA

GMG 2016: dai giovani a Cracovia un'invocazione di pace per il mondo

IT | ES | FR | PT | RU
23 Giugno 2016

Morire di speranza: preghiera in memoria di quanti perdono la vita nei viaggi verso l'Europa

IT | ES | FR | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
24 Giugno 2017
Magyar Kurir

„Akik a remény útján haltak meg” – Ökumenikus imaórát tartottak Budapesten a menekültekért

12 Luglio 2016
OSCE

Beyond Good Intentions: Creating Safe Passage to Italy

21 Giugno 2016
Avvenire

Profughi, mai così tanti «Ora i corridoi umanitari»

19 Ottobre 2017
Famiglia Cristiana

Andrea Riccardi: La fede dei popoli è il futuro di tutti

17 Settembre 2017
La Vanguardia

Corredores de paz

6 Luglio 2017
Vida Nueva

Francia ya cuenta con su corredor humanitario para refugiados

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

L'omelia di Mons. Marco Gnavi alla preghiera Morire di Speranza, in memoria dei profughi morti nei viaggi verso l'Europa

Comunità di Sant'Egidio

Cinque proposte sull’immigrazione

Appello al Parlamento ungherese sui profughi e i minori richiedenti asilo

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

tutti i documenti

FOTO

142 visite

146 visite

168 visite

141 visite

172 visite
tutta i media correlati