change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Gennaio 2018

Comunicato stampa

La Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato incoraggi l'Europa a promuovere e integrare - Seguire il modello dei corridoi umanitari

La Comunità: “Ancora troppe morti nel Mar Mediterraneo”

 
versione stampabile

Nella Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che si celebra domani, la Comunità di Sant’Egidio invita prima di tutto a ricordare le troppi morti che ancora si registrano dolorosamente nel Mar Mediterraneo, alle porte dell’Europa, ben 160 dispersi solo nell’ultima settimana, secondo i dati dell’Alto commissariato Onu.

Unendosi all’appello di Papa Francesco ad “accogliere, proteggere, promuovere e integrare”, Sant’Egidio - che sarà presente domani alla celebrazione in San Pietro con un gruppo di migranti e di rifugiati giunti con i corridoi umanitari - incoraggia tutti i Paesi dell’Unione a seguire questo modello già in vigore in Italia, Francia e Belgio, risultato di una sinergia tra società civile e istituzioni che ha già dato i suoi frutti: oltre a salvare vite umane, i corridoi umanitari liberano il tema delle migrazioni da pericolose strumentalizzazioni riconducendolo alla sua vera natura.

Come ha scritto il presidente Mattarella, nella sua lettera di inizio anno rivolta al Papa, “l’Unione Europea deve affrontare il fenomeno migratorio con lungimiranza e in maniera strutturale”. Occorre infatti sottolineare il significativo apporto, dal punto economico e sociale, di tanti stranieri che si sono felicemente integrati già da anni in Europa contribuendo alla sua ricchezza e al suo sviluppo. Una realtà che, pensando anche al fenomeno della denatalità, invita a riflettere sul bisogno che c’è nel nostro continente di favorire forme di ingresso regolare.

OGGETTI ASSOCIATI

 LEGGI ANCHE
• NEWS
7 Marzo 2016
ROMA, ITALIA

VIDEOCLIP - le parole di papa Francesco all'Angelus sui corridoi umanitari

IT | EN | ES | FR | PT | CA
6 Marzo 2016

Grazie a Papa Francesco per il sostegno ai corridoi umanitari e l'incoraggiamento a proseguire l'impegno per la pace e la vita

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
17 Giugno 2016

Profughi, Sant’Egidio: felici di continuare ad accogliere le famiglie portate a Roma dal Papa

IT | ES | FR | PT | RU
23 Dicembre 2017

Profughi, Sant'Egidio: corridoi umanitari diventano un modello, ieri sera il primo arrivo in Belgio

IT | DE | FR | NL
30 Novembre 2017

''Siete già da oggi nostri fratelli'' Marco Impagliazzo accoglie i rifugiati dall'Africa arrivati oggi con i #corridoiumanitari

IT | FR | PT | NL
tutte le news
• STAMPA
21 Marzo 2017
Clarín

El Papa Francisco, los refugiados y los corredores humanitarios

22 Novembre 2016
Corriere della Sera

La casa di pace che accoglie tutti: l'utopia (possibile) di Sant'Egidio

15 Gennaio 2017
Lo Schermo - Lucca

Corridoi umanitari, modello per l’Europa: grande partecipazione per Daniela Pompei

13 Gennaio 2018
FarodiRoma

Giornata del Migrante. Sant’Egidio esalta il coraggio Papa Francesco. “I corridoi umanitari liberano il tema da pericolose strumentalizzazioni"

16 Novembre 2017
La Vanguardia

Un alma global

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
12 Gennaio 2018 | NAPOLI, ITALIA

Conferenza ''I Corridoi Umanitari''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
4 Ottobre 2015
STATI UNITI

Il Governatore del Missouri commuta la condanna di Kimber Edwards

24 Settembre 2015
STATI UNITI

Papa Francesco al Congresso Usa: “Abolite la pena di morte. La vita è sacra!"

25 Marzo 2015
GIAPPONE

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Intervista a Papa Francesco in occasione del viaggio apostolico in Svezia

SCHEDA: Cosa sono i corridoi umanitari

Intervento di Jaime Aguilar, della Comunità di Sant'Egidio di San Salvador

Intervento di Daniel durante la visita di papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Uno sguardo su Cuba. L'inizio del dialogo





Francesco Mondadori
tutti i libri

FOTO

153 visite

160 visite

174 visite

114 visite

169 visite
tutta i media correlati