news

Tempesta di neve a Washington blocca la città ma c'è chi esce con coperte e cibi caldi per i senza dimora

25 Gennaio 2016 - WASHINGTON, STATI UNITI

HomelessStati Uniti

Condividi su

 

Venerdì scorso una tempesta di neve ha completamente bloccato la città di Washington. Tutto si è fermato. Nelle strade sono rimasti solo i più poveri, che non hanno trovato neppure un riparo di fortuna. I giovani della Comunità di Sant'Egidio, giovani e studenti dell'Università di Georgetown, hanno voluto dire no all'indifferenza: si sono riuniti e, armati di cibi caldi, panini, e coperte, sono andati nei punti dove si raccolgono i più poveri -  Dupont Circle e Union Station - per incontrare e dare un aiuto a chi era rimasto senza riparo.