news

Lettera da Goma, in Congo: Siamo diventati i portavoce degli anziani abbandonati nella periferia della città

3 Febbraio 2017 - GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

AfricaAnzianiCongo

Condividi su

Amici degli anziani ad ogni latitudine: ce lo dicono queste immagini e questi racconti da Goma, in Congo.

"La nostra Comunità di Sant'Egidio a Goma da molto tempo è vicina agli anziani poveri e abbandonati della città. Ne seguiamo 65. Fra loro questa coppia completamente abbandonata, che vive in un quartiere alla periferia della città. L'uomo è paralizzato, la donna ha difficoltà a camminare, ed è costretta per sopravvivere a chiedere al vicinato viveri, acqua e vestiti.

Ed è proprio l'amore per loro che ci ha spinto ad aiutarli, facendoci i loro "portavoce", andando di porta in porta a chiedere aiuti per loro. Ringraziamo di cuore tutti quelli che ci aprono i loro cancelli per donarci quello che chiediamo per gli anziani.

Qui a Goma la Comunità di Sant'Egidio svolge un bel servizio con gli anziani, gli diamo da mangiare, portiamo loro acqua e vestiti puliti. E' bello prendersi cura di questi amici.

Nella Bibbia è scritto che un giorno il Signore ci chiederà che cosa abbiamo fatto di nostro fratello. E così noi andiamo nelle periferie della nostra città e vediamo con i nostri occhi la miseria in cui vivono le persone.

Andiamo tutte le domeniche alle 14: lavoriamo insieme, unisciti a noi!"