news

Aiuti umanitari in Repubblica Centrafricana mentre proseguono le operazioni di disarmo

9 Gennaio 2018 - BANGUI, REPUBBLICA CENTRAFRICANA

PaceCentrafrica

Condividi su

La Comunità di Sant’Egidio, che in collaborazione con il governo della Repubblica Centraficana e le Nazioni Unite partecipa al progetto pilota di disarmo dei gruppi politico-militari, ha effettuato a Bangui una nuova distribuzione di aiuti alimentari destinati a coloro che hanno deposto le armi. I beneficiari, che fanno riferimento ai gruppi politico-militari di MPC, Antibalaka, Seleka Renouvelée et Rj Belanga, hanno espresso gratitudine alla Comunità di Sant'Egidio per il suo sostegno, necessario alla riuscita del programma di disarmo.

Da settembre a dicembre 2017 più di 500 elementi dei gruppi armati sono stati integrati nell'esercito regolare o inclusi in programmi di reinserimento socio-economico: un significativo passo in avanti verso il disarmo e la stabilizzazione del Paese.