news

Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village

15 Maggio 2018 - MINNA, NIGERIA

AnzianiNigeriaLebbra

La forza di un'amicizia incondizionata

Condividi su

Sabato, con una festa insieme agli abitanti del villaggio Kompany a Minna, sono stati inaugurati i nuovi servizi sanitari, regalati dalla Comunità di Sant’Egidio. Kompany Village è un villaggio nella periferia di Minna (Nigeria) dove abitano lebbrosi anziani. Sono stati curati per la malattia, ma erano troppo deformati per tornare nelle proprie case, così si sono fermati ad abitare lì.

Da più di otto anni, la Comunità di Sant’Egidio presente a Minna si è legata a queste persone con un amicizia forte, fatta di visite, ascolto, feste e aiuto concreto. Il problema maggiore del villaggio era la bassa qualità dei servizi sanitari. Dopo aver chiesto invano alle varie autorità di migliorare i bagni, la Comunità ha deciso di costruirli lei stessa e donarli agli abitanti del villaggio, un po’ dimenticati da tutti.
 
Alla festa era presente anche il vescovo Mons. Martin Uzoukwu, amico della Comunità, che ha sottolineato la capacità della Comunità di costruire ponti e vivere il Vangelo mostrando un’amicizia incondizionata con quelli che non hanno da dare nulla in cambio. Janet - della Comunità di Minna - e Bako - anziano lebbroso - hanno raccontato insieme la storia della loro amicizia. Janet ha anche ricordato Auta Bala, Auta Azeh, Yohana, Bello and Maliha, amici lebbrosi scomparsi gli ultimi mesi e anni.
 

 



Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village
Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village
Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village
Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village
Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village
Sant'Egidio e i lebbrosi del Kompany Village