news

La visita del Presidente Touadéra a Sant'Egidio. Pace e disarmo in Centrafrica alla vigilia delle elezioni

3 Ottobre 2020 - ROMA, ITALIA

PaceCentrafrica

Condividi su

Durante il suo breve soggiorno a Roma, il Presidente della Repubblica Centrafricana, Faustin-Archange Touadéra, accolto da Andrea Riccardi, ha visitato la Comunità di Sant’Egidio. L'incontro è stata occasione per fare il punto sulla situazione del Paese e sui progressi delle iniziative di pace e dialogo che la Comunità da tempo porta avanti in Centrafrica.

Leggi anche: Centrafrica, il presidente Touadera a Sant'Egidio: prosegue il processo di pace, parte ora la nuova fase del disarmo (gennaio 2018)

Il presidente Touadéra ha ringraziato la Comunità di Sant'Egidio per il costante impegno per la pace, il disarmo e la riconciliazione nazionale, reso ancora più necessario nel delicato passaggio elettorale. Soddisfazione è stata espressa anche per lo sviluppo del programma DREAM, che nella capitale Bangui ha aperto il suo primo centro per la cura dell'HIV/AIDS.



 



La visita del Presidente Touadéra a Sant'Egidio. Pace e disarmo in Centrafrica alla vigilia delle elezioni
La visita del Presidente Touadéra a Sant'Egidio. Pace e disarmo in Centrafrica alla vigilia delle elezioni