news

#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono "Pace!" I flashmob dei @Gxpace per un futuro senza violenza

11 Settembre 2021

Giovani per la PaceGlobal Friendship

Roma, Barcellona, Madrid,Praga, Monaco Kiev, Londra...

Condividi su

"L’undici settembre di venti anni fa, molti tra noi giovani oggi qui presenti non erano nati. Non lo erano neanche i bambini afghani che alcuni di noi in questi giorni hanno accolto in aeroporto, all’arrivo del ponte aereo da Kabul. E non lo erano neppure molti tra i soldati morti nel recente attentato all’aeroporto di Kabul. Eppure, gli effetti di quel terribile evento che fu l’undici settembre 2001, continuano ad accompagnarci come nuvole nere che non accennano a diradarsi. Non è questo il futuro che vogliamo"

Inizia così l'appello che oggi, a 20 anni da "quell'11 settembre", giovani tra i 15 e i 25 anni di 70 città europee hanno declamato, riuniti per dire con voce forte e chiara il loro NO al terrorismo, alla violenza e SI all'amicizia globale e alla pace.

Hanno scelto luoghi significativi per lanciare un messaggio che non è solo un ricordo, ma un impegno per contro ogni violenza: la Grenfell Tower a Londra, dove 72 persone hanno perso la vita nel 2017, il Museo del Gulag di Mosca, il memoriale dell'attentato razzista del 2016 a Monaco,  quello della Shoah a Praga, dove un grande binario si alza verso il cielo...

Oggi pomeriggio, l'Incontro continua con un'assemblea online che collega circa 2.000 giovani di 16 paesi.

 


 

 



#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono
#11settembre: In tutta Europa i giovani dicono