news

Quando l'amicizia con una anziana di Kampala diventa una gara di solidarietà

24 Maggio 2022 - KAMPALA, UGANDA

Anziani
Uganda

Condividi su

Sant'Egidio a Kampala in Uganda è vicina da diversi anni agli anziani che vivono in povertà soprattutto negli slum. Gli anziani, spesso abbandonati o emarginati, faticano ad andare avanti e alle volte sono vittime di violenza. Come il caso di R. , una anziana conosciuta da molto tempo, grande amica dei giovani della Comunità, che purtroppo è stata aggredita e derubata. Nella disperazione la prima cosa che ha fatto è stata chiamare i suoi amici di Sant'Egidio, i quali prontamente l'hanno soccorsa ed accompagnata in ospedale per le prime cure.

Una volta guarita, è stata visitata ogni giorno e si è creata una gara di solidarietà. Da questo episodio i giovani della Comunità hanno riflettuto sul tema della solitudine e della fragilità degli anziani ed hanno fatto partire una campagna via radio e social di raccolta di generi alimentari che sono stati distribuiti ai tanti anziani conosciuti. In particolare a quelli più malati che soffrivano per la fame perché non si potevano muovere.



Quando l'amicizia con una anziana di Kampala diventa una gara di solidarietà
Quando l'amicizia con una anziana di Kampala diventa una gara di solidarietà
Quando l'amicizia con una anziana di Kampala diventa una gara di solidarietà