news

Andrea Riccardi incontra il Presidente della Repubblica del Mozambico Felipe Jacinto Nyusi

8 Luglio 2016 - MAPUTO, MOZAMBICO

Mozambico
AfricaAndrea Riccardi

Il fondatore di Sant'Egidio ha espresso la vicinanza della Comunità al popolo mozambicano in questa difficile fase di tensione politica e militare

Condividi su

Il 7 luglio Andrea Riccardi, insieme ad una delegazione della Comunità di Sant'Egidio, ha incontrato il Presidente della Repubblica del Mozambico, Felipe Jacinto Nyusi. Durante l'incontro, che si è svolto in un clima di grande cordialità, il Presidente ha espresso apprezzamento per il ruolo, da lui definito storico, della Comunità di Sant'Egidio nel processo negoziale che ha portato alla firma degli accordi di pace del 4 ottobre 1992.

Durante l'incontro sono state ricordate le attività della Comunità in Mozambico, come il programma DREAM, che ha in cura circa 140.000 malati di Aids, il programma BRAVO per l'iscrizione anagrafica dei bambini, e le tante iniziative a favore dei bambini e dei più poveri realizzate dalle tante Comunità di Sant'Egidio presenti in tutto il Paese.

Andrea Riccardi ha espresso la vicinanza della Comunità al popolo mozambicano in questa difficile fase di tensione politica e militare, e ha offerto i buoni uffici della Comunità di Sant'Egidio per sostenere gli sforzi di dialogo per la pace. I ringraziamenti e gli auguri del presidente hanno concluso l'incontro, che si è svolto in un clima di grande cordialità.

 

Leggi anche

Comunicare il Vangelo nella città: le Comunità di Sant'Egidio del Mozambico riunite in un convegno >>