news

Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani

12 Luglio 2019 - MALAWI

MalawiAnziani

Accordi per l'iniziativa "Lunga Vita agli Anziani!" che contrasta abusi e pregiudizi

Condividi su

"La nostra vicinanza agli anziani è anche una battaglia culturale": così i responsabili delle Comunità di Sant'Egidio del Malawi spiegano la vasta campagna per la difesa e protezione degli anziani, che ha dato luogo a una serie di Memorandum of Understanding con i capi villaggio per implementare in maniera capillare il programma "Lunga vita agli anziani"

In Malawi infatti ci sono quotidiani episodi di abusi e violenze nei confronti degli anziani. Sono colpiti da molte ingiustizie, tra cui anche accuse di stregoneria, altre false credenze e pregiudizi. Sant'Egidio da anni è impegnata, con visite porta a porta, cure mediche, amicizia e con un sostegno morale e materiale, conle persone più anziane.
Allo stesso tempo, però, occorre un impegno per cambiare la prospettiva con cui si guarda agli anziani. E' quello che Sant'Egidio va facendo, da molti anni. Risale al 2010 la Conferenza Internazionale sull'invecchiamento in Africa organizzata con il governoa cui parteciparono l'allora Presidente della Repubblica S.E. Bingu wa Mutharika e il presidente di Sant’Egidio Marco Impagliazzo.

In questi ultimi mesi, nel distretto di Lilongwe, Sant’Egidio ha lanciato una nuova campagna: “Lunga Vita agli Anziani” con l'obiettivo di coinvolgere capi villaggio, associazioni, e abitanti nella protezione e nella salvaguardia dei diritti e della libertà degli anziani
Finora la campagna è stata lanciata in due vaste aree nel distretto di Lilongwe. Oltre 16 capi di villaggio e leader tradizionali sono stati coinvolti e istruiti su come proteggere gli anziani nei loro territori.
Durante il lancio della campagna, i capi hanno firmato un Memorandum d'intesa con la Comunità di Sant'Egidio per porre fine alle violenze e agli abusi contro gli anziani nelle loro aree e hanno promesso di essere in prima linea nella lotta contro ogni forma di discriminazione e ingiustizia. I leader tradizionali sostengono l’iniziativa per far crescere la consapevolezza riguardo al tema dei diritti e e dei pericoli delle violenze contro gli anziani.
L’iniziativa sarà replicata in altri distretti del Malawi e Sant’ Egidio sta lavorando con altri stakeholder impegnati sul tema della terza età per riuscire a raggiungere il maggior numero di anziani vulnerabili che soffrono per la mancata assistenza, la solitudine e la discriminazione.
Un modo concreto per combattere la “cultura dello scarto” di cui parla spesso Papa Francesco e per costruire una società più aperta e inclusiva.



Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani
Promuovere una cultura della vita: Sant'Egidio in Malawi coinvolge i capi villaggio contro la violenza agli anziani