news

Preghiera per i malati e le vittime del coronavirus in America Latina il 9 Luglio nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola

9 Luglio 2020 - ROMA, ITALIA

Preghiera
malaticoronavirusCovid-19

Condividi su

Nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola Tiberina a Roma si è svolta una commovente preghiera con tante persone provenienti dall'America Latina per ricordare tutte le vittime e le persone malate di coronavirus. Il continente americano è da sempre nel cuore di Sant'Egidio con la presenza di tante Comunità che ogni giorno, dal Messico al Perù, dall'Argentina al Salvador (solo per citarne qualcuna) vivono la solidarietà concreta con chi è più povero portando generi alimentari, mascherine e gel per prevenire il contagio.

La situazione in America Latina continua purtroppo ad essere preoccupante, ormai sono stati superati i 3 milioni di casi di Covid-19 dall'inizio dell'epidemia. Di questi, secondo un rapporto stilato da Afp sulla base di dati provenienti da fonti ufficiali, più della metà riguardano il Brasile, dove il virus ha ucciso oltre 67.000 persone. I contagi confermati tra continente e Caraibi sono 3.023.813, e i decessi dovuti al coronavirus nella regione, attuale epicentro della pandemia, 139.999.



Preghiera per i malati e le vittime del coronavirus in America Latina il 9 Luglio nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola
Preghiera per i malati e le vittime del coronavirus in America Latina il 9 Luglio nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola
Preghiera per i malati e le vittime del coronavirus in America Latina il 9 Luglio nella Basilica di San Bartolomeo all'Isola