news

Il volto solidale della Polonia in un video sull'impegno di Sant'Egidio con i poveri e i senzatetto

17 Dicembre 2020 - POLONIA

Senza fissa dimora

nel testo la traduzione in italiano

Condividi su

Nell'ambito della campagna «Una Polonia piena di passione» promossa dalla Presidenza della Repubblica, è stato realizzato un breve videoracconto sul servizio della Comunità di Sant’Egidio a Varsavia. Nelle immagini vengono mostrate la preparazione e la distribuzione della cena ai senza dimora in vari luoghi della città e la «Casa delle Sorelle», che accoglie due donne che non vivono più per la strada. Il numero dei poveri sostenuti dalla Comunità è notevolmente aumentato durante la pandemia: ogni settimana vengono preparati 700 pacchi alimentari. Questa crescita è possibile grazie a un legame di amicizia fedele e da tante braccia che si sono aggiunte per aiutare.
 
Nel video, Sylwia Uryga della Comunità di Sant’Egidio di Varsavia, dice: "I primi incontri con i senza dimora insieme alla Comunità, in un clima di gentilezza e di conversazione paziente, mi hanno mostrato un volto completamente diverso dei poveri, mi hanno aftto capire il loro valore.
I senza dimora sono persone proprio come noi, quindi hanno esattamente gli stessi nostri bisogni. Soprattutto, hanno bisogno di amici fedeli. Chiedono attenzione, pazienza, amicizia. Tutti abbiamo la necessità di sentirci al sicuro e di qualcuno che si interessi a noi. A volte abbiamo bisogno di una mano che ci aiuti ad affrontare i nostri problemi.
Quando preghiamo, rivolgiamo il nostro sguardo al volto di Gesù, e poi riconosciamo quel volto in quello dei poveri che incontriamo."