news

"March for our lives": Le Comunità di Sant'Egidio degli Stati Uniti alla manifestazione nazionale contro la violenza causata dall'uso delle armi

13 Giugno 2022 - NEW YORK, STATI UNITI

Stati Unitiviolenza

Condividi su

Sabato 11 giugno, le Comunità di Sant'Egidio di Boston, Washington DC e New York hanno partecipato alla  "March for our lives" la grande manifestazione contro la violenza causata dall'uso indiscriminato delle armi che si è svolta simultaneamente in diverse città degli Stati Uniti.

Sant'Egidio ha moltiplicato in questi ultimi mesi le preghiere per la fine della violenza armata, in tutto il Paese e in modo speciale a Washington D.C., ricordando tutte le vite perdute.

Come ha detto papa Francesco, «è tempo di dire basta al traffico indiscriminato di armi». Alla manifestazione hanno partecipato anche i bambini delle Scuole della Pace, che con i loro striscioni e i cartelli preparati per l'occasione, hanno espresso il loro "basta!", quello di una generazione che desidera guardare al futuro senza paura e propone la pace come una concreta alternativa.