news

La laurea di Kelly di El Salvador: una vittoria sulla povertà e l'abbandono scolastico, grazie al Sostegno a Distanza

8 Settembre 2022 - EL SALVADOR

Adozioni a distanza
GiovaniEl Salvador

Condividi su

Non era affatto scontato. Non lo era per Kelly (nome di fantasia) come non lo è per tanti ragazzi - e ragazze - che vivono in America Latina, tra povertà e violenza, tra il sogno di un futuro migliore e il miraggio dell'emigrazione: parliamo della laurea in Ottica e Optometria che Kelly, una delle prime bambine sostenute con il programma di Sostegno a Distanza della Comunità di Sant'Egidio, ha conseguito pochi giorni fa all'Università di San Salvador.

Un traguardo importante per lei, ma anche per la sua numerosa famiglia -  genitori e otto figli - che vive in uno dei quartieri poveri e problematici alla periferia della capitale, Soyapango.

Le condizioni socioeconomiche dei suoi ne avrebbero fatto facilmente una delle migliaia di bambine che abbandonano gli studi fin dai primi anni della scuola primaria. Un vero esercito in Salvador, dove i dati pre-pandemia già segnalavano un alto tasso di abbandono scolastico, aggravatosi drammaticamente con il Covid-19: si parla di 100.000 studenti che, dopo 13 mesi di chiusura delle scuole, non sono tornati sui banchi. Il 10% della popolazione scolastica del paese (dati del Ministero dell'Istruzione salvadoregno)

Ma Kelly, quando aveva solo quattro anni, è stata "adottata" a distanza. Il sostegno regolare ha permesso alla sua famiglia di far continuare la scuola a questa ragazzina che mostrava entusiasmo per lo studio e un gran desiderio di imparare cose sempre nuove.

L'aiuto regolare e costante del programma di Sant'Egidio ha permesso a Kelly, anno dopo anno, di proseguire con profitto gli studi fino all'Università. Pochi giorni fa, si è laureata con il massimo dei voti e ha già trovato un lavoro che le permette anche di offrire un consistente sostegno alla sua famiglia.

Veramente non era scontato per una ragazza proveniente da Soyapango arrivare fino a qui, ma non era impossibile: grazie all'adozione a distanza, con un piccolo aiuto costante, si possono infatti  raggiungere risultati di grande impatto umano e sociale.

PER SAPERNE DI PIU' SUL PROGRAMMA DI SOSTEGNO A DISTANZA DELLA COMUNITA' DI SANT'EGIDIO