change language
sei in: home - ecumenismo e dialogo - incontri... la pace - cipro 2008 contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Profughi, un anno di corridoi umanitari festeggiato oggi con un nuovo arrivo dal Libano

Andrea Riccardi: “Un progetto che coniuga integrazione e sicurezza. No ai muri” - Sono ormai quasi 700 le persone accolte nel nostro Paese dal progetto promosso da Sant’Egidio insieme alle Chiese protestanti italiane

Iniziativa di Sant'Egidio in Ungheria affinchè si fermi l'iter di una legge lesiva dei diritti di migranti e minori

I Giovani per la Pace parlano lingue diverse ma hanno lo stesso sogno: #periferiealcentro no ai muri e pace per tutti

A Parigi, Madrid, Berlino e Anversa le manifestazioni in preparazione del grande incontro europeo del prossimo agosto a Barcellona

Gli appuntamenti per ricordare Modesta Valenti e quanti sono morti a causa della povertà e della vita per strada

28/02/2017
Preghiera con Maria, madre del Signore

Preghiera ogni giorno


 
versione stampabile

Chacour Elias


Arcivescovo greco melkita cattolico, Israele

[1939 Biram (Alta Galilea)]

 

Ha vissuto in prima persona il dramma dello spostamento delle popolazioni di lingua araba nel 1947 dai territori che sarebbero poi divenuti lo Stato di Israele.

Opera per favorire la riconciliazione tra le famiglie della regione. Ha fondato istitutivi educativi in cui bambini e ragazzi arabi ed ebrei, cristiani e musulmani, si possano formare in uno spirito di rispetto reciproco e di dialogo.

Per il suo lavoro per la pace è stato insignito di numerosi riconoscimenti internazionali e candidato per tre volte al premio Nobel per la Pace.

Nel febbraio 2006 è nominato Arcivescovo greco melkita cattolico di Akka, in Galilea.

 

Settembre 2012

 

SARAJEVO 2012 Religioni e Culture: Dialogo e Pace

 

11 settembre - Religioni in dialogo per la pace

 

Cipro 2008