Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
GIU
19
19 Giugno 2008

Associazione Centro Astalli, Comunità di Sant’Egidio, Federazione Chiese Evangeliche in Italia, Fondazione Migrantes, Caritas Italiana

Roma - Morire di speranza. Preghiera ecumenica in memoria delle vittime dei viaggi verso l’Europa

 
versione stampabile

presieduta dal Cardinale Renato Raffaele Martino
Presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti

  Partecipano comunità e associazioni di immigrati, rifugiati, organizzazioni di volontariato

Basilica di S. Maria in Trastevere

Piazza di  S. Maria in Trastevere

Roma 19 giugno 2008 ore 18.30

 In occasione della Giornata mondiale del Rifugiato 2008

Le immagini dell’immigrazione, anche nelle ultime settimane, mostrano volti stremati e impauriti di uomini, donne e bambini che approdano lungo le nostre coste, dopo viaggi pericolosissimi, alla ricerca di accoglienza e protezione in Europa.

 

Non tutti riescono ad arrivare alla meta: molti, nessuno sa quanti, non ce la fanno a raggiungere le coste nordafricane perché muoiono nella lunga traversata del deserto. Altri trovano la morte in quella striscia di mare che divide l’Africa dall’Europa. Sono uomini e donne in fuga dalla fame, dalla guerra, dalle persecuzioni, dalla povertà o dalle calamità naturali per le quali in molte parti del mondo ancora si muore.

 

Sono esseri umani che per disperazione rischiano la loro stessa vita pur di arrivare a quell’Europa che rappresenta la salvezza per sé e per i  propri figli.

 

Le morti documentate dai media sono aumentate negli ultimi mesi. Mentre l’Italia si appresta a decidere misure legislative riguardanti gli stessi rifugiati, è prioritario richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su storie di uomini, donne e bambini che all’Europa chiedono solidarietà senza essere considerati semplicemente dei “clandestini”.

 

Dimenticare, rimuovere, rassegnarsi alla normalità delle tragedie dell’immigrazione vuol dire lasciare morire una seconda volta  chi è morto nella speranza di arrivare in Europa. 

 

Verranno forniti dati e storie sulle vittime dei viaggi verso l’Europa.

Segreteria organizzativa:
[email protected]  - tel 06585661

Ufficio stampa:

Centro Astalli: Donatella Parisi - 06 69925099 - [email protected]

Comunità di Sant’Egidio: Paolo Ciani 06 585661- 3387870605  [email protected]

 

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

9 Febbraio 2017

Sant'Egidio fa festa per i 49 anni con il popolo della Comunità

IT | ES | DE | FR | PT | CA
6 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Capodanno cinese all'Esquilino, l'integrazione comincia dai bambini

1 Febbraio 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

30° Summit dell’Unione Africana, una delegazione di Sant’Egidio incontra il nuovo presidente Moussa Faki

IT | ES | DE | PT
19 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Senza dimora morto a Roma: non restiamo indifferenti. Domani veglia di preghiera

13 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Roma, a San Basilio si prega per la pace e la riconciliazione: ecco il volto umano e accogliente del quartiere

tutte le news
• STAMPA
13 Febbraio 2017
Roma sette

Migrantes e Sant’Egidio: delusione per interventi su migranti

3 Febbraio 2017
Huffington Post

Marco Impagliazzo: Il ponte di Francesco, il muro di Donald

24 Gennaio 2017
Huffington Post

Dopo diciotto anni e nove tentativi Cristina è riuscita finalmente a diventare italiana

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)

Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”

21 Dicembre 2016
Roma sette

La preghiera per Gregory, ucciso dal freddo

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Omelia della liturgia in memoria di coloro che sono morti per gravi malattie, 1 novembe 2014, Roma

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1118 visite

1183 visite

1158 visite

1110 visite
tutta i media correlati