Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
GIU
24
24 Giugno 2009

"Vogliamo vivere in pace": il dramma dei bambini soldato al centro di un convegno presso la Comunità di Sant'Egidio, con la partecipazione del Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per i Bambini e i Conflitti Armati.

 
versione stampabile

"Vogliamo vivere in pace"
Il dramma dei bambini-soldato e la loro rinascita nell’esperienza della Comunità di Sant’Egidio

Il 24 giugno si svolge a Roma, presso la sede della Comunità di Sant’Egidio, un incontro sul dramma dei bambini coinvolti nei conflitti in Africa e in particolare in Uganda del Nord, con la partecipazione di testimoni e protagonisti.

Dal 1986, la guerra dell’Uganda del Nord, tra la ribellione del Lord Resistance Army di Joseph Kony e l’esercito governativo, è divenuta il conflitto-simbolo della tragedia dei bambini soldato. Per più di 20 anni, migliaia di minori sono stati rapiti, fatti vittime della violenza, resi schiavi e costretti a combattere in maniera feroce.
Si tratta di un conflitto in cui la Comunità di Sant’Egidio ha svolto vari tentativi di mediazione, fin dal 1996, e in particolare tra il 2006 e il 2008.
Sant’Egidio – presente da anni con le sue comunità in Uganda e in particolare a Gulu, (capoluogo del Nord) - si impegna sul terreno in un lavoro quotidiano per strappare i bambini al destino atroce della logica del conflitto. Con le Scuole della Pace, veri centri di istruzione e rieducazione alla vita, i volontari africani di Sant’Egidio aiutano gratuitamente gli ex bambini-soldato a reinserirsi nelle famiglie e nella comunità civile del loro paese. Le Scuole della Pace con il tempo sono divenute luoghi di protezione di molte giovani vite indifese, ferite o snaturate dalla guerra.

Accanto a questa realtà, la Comunità sostiene, attraverso le adozioni a distanza, altre esperienze analoghe, alcune delle quali realizzate da congregazioni religiose.

All’incontro, moderato da Vittorio Scelzo della Comunità di Sant’Egidio, partecipa Grace Akallo, ex bambina soldato, rapita nella nota vicenda delle Aboke Girls, quando nel 1996 più di un centinaio di bambine e ragazze furono rapite dalla LRA da una scuola, e costrette a divenire schiave o combattenti.
Un’altra testimonianza significativa sarà data da Suor Rosemary Nyurumbe che dirige il Centro Santa Monica di Gulu, creato per le ex ragazze-soldato, e sostenuto da Sant’Egidio. La storia di Suor Rosemary è stata premiata dagli ascoltatori che l’hanno nominata “eroe della CNN” l’anno scorso. La testimonianza in video

Partecipa all’incontro il rappresentante speciale dell’ONU per i bambini e i conflitti armati, la signora Radhika Coomaraswamy.


 LEGGI ANCHE
• NEWS
27 Maggio 2017

W LA SCUOLA! Cerchi un’idea regalo originale per le maestre a fine anno scolastico?

IT | ES
20 Maggio 2017
BERLINO, GERMANIA

Il Premio German Global Health Award al programma DREAM

IT | ES | DE | FR | PT | CA
13 Maggio 2017

Per la Festa della Mamma un regalo solidale per le madri in tutto il mondo

9 Maggio 2017

More Youth, more peace: a Barcellona la prossima tappa degli incontri dei Giovani per la Pace #EuropeDay #festaEuropa

IT | ES | DE | CA
29 Aprile 2017

Il nostro compito è quello di pregare gli uni per gli altri domandando a Dio il dono della pace

IT | ES | DE | FR | PT
26 Aprile 2017
BERLINO, GERMANIA

Firmato oggi a Berlino un accordo di cooperazione tra la Comunità di Sant'Egidio e il Governo tedesco

IT | ES | DE | FR | PT | RU
tutte le news
• STAMPA
21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

14 Maggio 2017

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

14 Maggio 2017
Domradio.de

Die "Uno von Trastevere" wirkt auch in Berlin

22 Aprile 2017
L'Osservatore Romano

Senza arrendersi alla disumanità

20 Aprile 2017
SIR

Corridoi umanitari: Caritas Italiana e Comunità di Sant’Egidio in Etiopia per aprire il primo canale dall’Africa

14 Aprile 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Il mercato della fede tra sette, miracoli e promesse di soluzione dei problemi quotidiani

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
28 Maggio 2017 | MANILA, FILIPPINE

Preghiera per le vittime del terrorismo e la violenza in #Marawi (Mindanao) e in tutto il mondo

11 Maggio 2017 | NOVARA, ITALIA

Preghiera per la pace con il vescovo armeno di Damasco Armash Nalbandian

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

tutti i documenti
• LIBRI

La forza disarmata della pace





Jaca Book
tutti i libri