Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Gennaio 2012 | COLOMBIA

Adozioni a distanza. La storia di Julian, ragazzo colombiano

Dalla vita in strada a Cali alla facoltà di ingegneria

 
versione stampabile

im

La periferia della città di Cali"Da grande voglio fare l'ingegnere". Tanti bambini dicono così, quando scoprono giocando i primi misteri della meccanica. Lo diceva anche Julian, ma le sue parole sembravano destinate davvero a rimanere un sogno da ragazzi.

Julian è nato in un povero quartiere della periferia di Cali, la terza città della Colombia.  Suo padre è andato via di casa quando era molto piccolo e ha sempre vissuto con la madre e la nonna, che lo hanno tirato su con amore, ma con pochissimi mezzi. Era bravo Julian a scuola, ma il suo destino era già segnato: verso gli undici dodici anni, avrebbe dovuto cercarsi un lavoretto per aiutare a casa.

Ma Julian quando ha compiuto 10 anni, è stato adottato a distanza con il programma della Comunità di Sant'Egidio.

Giulian oggiHa potuto quindi continuare gli studi, con serenità: c'era che provvedeva non solo alla retta scolastica, ma all'uniforme, ai libri e, anche ad un'integrazione alimentare che dava sollievo a tutta la famiglia.

La sua riuscita scolastica è stata molto buona ed è stato uno dei 70 giovani che sono riusciti ad iscriversi al “Colegio Industrial Luis Madina”, un centro educativo di eccellenza che offre istruzione primaria e secondaria per materie tecniche e professionali. 

Oggi Julian ha 18 anni. Ha terminato gli studi superiori diplomandosi in meccanica industriale e, insieme ad altri tre compagni, anch'essi "adottati a distanza" si sono iscritti alla facoltà di ingegneria. A lui e ai suoi amici, buon lavoro!

 

 Qualcosa da sapere sul paese di Julian, la Colombia:

Colombia

La Colombia è sconvolta da decenni di guerra civile. Le periferie delle città hanno vissuto un’enorme espansione generata dagli spostamenti delle famiglie provenienti dalle campagne, costrette a scappare a causa del conflitto armato che continua ad insanguinare il Paese.

Questo fenomeno ha accresciuto il livello di povertà e disoccupazione. Le conseguenze sono pesanti: diffusione della violenza, abbandono scolastico, aumento del numero dei bambini di strada e del lavoro minorile.

In questo clima la Comunità di Sant’Egidio ha avviato sin dal 2003 le adozioni a distanza. In questi anni sono stati sostenuti oltre 400 bambini e ragazzi, in varie zone del Paese.

ADOTTA UN BAMBINO A DISTANZA: GLI DARAI UN FUTURO

 

 ALTRE IMMAGINI
 
  I ragazzi che frequentano il Centro Luis Madina.   I ragazzi che frequentano il Centro Luis Madina.
Giulian a 10 anni Julian a 10 anni.
Giulian, sua madre, la nonna ed il referente per le adozioni a distanza della Comunità di Sant'egidio alla cerimonia del diploma. Julian, sua madre, la nonna ed il referente per le adozioni a distanza della Comunità di Sant'egidio alla cerimonia del diploma.

 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Dicembre 2016

A Natale aiuta una madre a far nascere un bambino sano: regala un'adozione a distanza!

IT | ES
20 Novembre 2016

Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia: Sant'Egidio dalla parte dei bambini

IT | ES | DE | PT | HU
7 Ottobre 2016
COLOMBIA

Nobel per la pace al presidente della Colombia Santos: è il dialogo l'unica via per la pace

IT | ES | DE | FR | PT
29 Settembre 2016

Pace in Colombia: la speranza dei bambini adottati a distanza

IT | ES | DE
26 Settembre 2016
CARTAGENA, COLOMBIA

Pace in Colombia: la Comunità di Sant'Egidio invitata a Cartagena per la firma dell'accordo

IT | ES | DE | FR | PT | RU
27 Agosto 2016

Gioia per l’annuncio della pace tra il governo della Colombia e le Farc

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
tutte le news
• STAMPA
3 Dicembre 2016
Radio Vaticana

Pace in Colombia: ex guerriglieri iniziano il disarmo

14 Novembre 2016
Radio Vaticana

Colombia. Nuovo accordo di pace: Farc rendono denaro e beni a vittime

21 Ottobre 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La guerriglia colombiana ha perso la fede

11 Ottobre 2016
Agenzia SIR

Colombia: al via i colloqui di pace tra Governo e Eln. Sostegno da Chiesa e Sant’Egidio

8 Ottobre 2016
Avvenire

La pace con le Farc: il Nobel sulla fiducia al presidente Santos

8 Ottobre 2016
Corriere della Sera

Andrea Riccardi: Il consenso da ricostruire sugli accordi di pace in Colombia

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

Saluto del Presidente Mario Monti

Bambini e ragazzi di origine straniera per una legge sulla cittadinanza nell’interesse del Paese

tutti i documenti
• LIBRI

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

FOTO

119 visite

160 visite

134 visite

184 visite

136 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri