Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
10 Febbraio 2012 | ROMA, ITALIA

Notizie del programma "Viva gli anziani!". Scarica la brochure: "Insieme fa meno freddo"

10 semplici consigli per aiutare chi è anziano in questi giorni di freddo. Le iniziative del programma "Viva gli Anziani!"

 
versione stampabile

ANZIANI IN DIFFICOLTA’ PER L’EMERGENZA FREDDO:
IL PROGRAMMA VIVA GLI ANZIANI!         
                

SCARICA LA BROCHURE. "INSIEME FA MENO FREDDO!"


“Come avete fatto ad arrivare con questa neve? Lo so, lo so come avete fatto. Gli angeli hanno le ali e arrivano dappertutto!”. È questa una delle belle risposte che stanno raccogliendo  gli operatori del Programma Viva gli Anziani! Impegnatissimi in questi giorni di straordinaria emergenza freddo per la città di Roma. Si parla degli anziani nelle emergenze estive, queste giornate ci ricordano che anche l’inverno –questo inverno!-  può avere delle conseguenze gravissime per chi è anziano.

Il monitoraggio degli over75 è presente nei quartieri romani di Testaccio, Trastevere e Esquilino grazie all’equipe di 20 operatori specializzati del Programma ‘Viva gli Anziani’ della Comunità di Sant’Egidio, in collaborazione con il polo sperimentale Municipio Centro storico e Regione Lazio.

Dal 2 febbraio ad oggi gli operatori hanno “cercato” 4000 over 75, effettuato 4107 telefonate, 196 visite domiciliari e137 interventi diretti .  C’è grande collaborazione da parte degli anziani che sono prudenti e mostrano di apprezzare molto in questo giorni difficile le chiamate e le visite degli operatori del Programma. Gli sforzi si stanno concentrando sui ‘codice rosso’, ovvero sugli anziani a rischio salute o a rischio solitudine. Fra questi ce ne sono 40 che in casa non hanno un riscaldamento adeguato.
Agli anziani, che sono senza riscaldamento stiamo regalando delle stufe elettriche a norma. Non tutti però sono in grado di accettare la nostra offerta perché, avendo gravi problemi economici, non vogliono esporsi al rischio di una prossima bolletta troppo cara. Invitiamo chiunque possa darci una mano a contattarci all’indirizzo e-mail [email protected] .

Gli operatori, inoltre, nonostante i disagi stanno accompagnando gli anziani a fare le visite mediche già programmate ed essenziali per la loro salute. E, laddove possibile, stanno tamponando anche le difficoltà che stanno incontrando altre associazioni e servizi a intervenire.
Olga Madaro e Maria Chiara Inzerilli,  coordinatrici di area del Programma,  sono soddisfatte della buon funzionamento del modello anche in condizioni  meteorologiche che –si dice- si verificano ogni 30 anni.
“Ci sembra – dicono Madaro e Inzerilli- che i nostri anziani stiano affrontando questi giorni con serenità e anche bene: non ci sono state particolari difficoltà.  In ogni caso vista l’emergenza, gli operatori saranno attivi anche tutto sabato e domenica e intensificheranno i turni settimanali finché durerà questa ondata di freddo straordinaria”.

__________________________________
Insieme fa meno freddo: una telefonata

Monika: Buongiorno Signora Maria, sono Monika del Programma “Viva gli Anziani!” della  Comunità di Sant’Egidio.
Maria: Buongiorno! Ha visto che tempo?
Monika: Un tempaccio! la chiamo proprio per questo. Forse lo avrà già saputo, ma  per dieci giorni ci sarà un’ondata di freddo eccezionale.
Maria: Ho saputo, ho saputo. Lo ha detto la televisione.
Monika: Lei come sta?  Volevo raccomandarle di non uscire in questi giorni.
Maria: Ha ragione è meglio fare attenzione e restare a casa
Monika: Signora Maria, volevo sapere anche se ha bisogno di qualcosa. Ha qualcuno che può farle la spesa? E le medicine? Le ha tutte?  
Maria: Grazie, lei è molto gentile. Ho fatto una piccola scorta, fino a lunedì ho tutto. Ma non pensavo che sarebbe durato così tanto….
Monika: Lo credo. Un tempo così – dicono gli esperti-  che lo fa una volta ogni trenta anni! Restiamo d’accordo in questo modo: lunedì la chiamo e se ha bisogno di qualcosa la spesa la faccio io, e le prendo le medicine, così lei può non uscire. Con questo tempo non è prudente.
Maria: Magari!
Monika: Bene allora. … . è inutile dirlo, ma mi raccomando ci chiami se ha bisogno di qualcosa. In queste giornate di freddo ci siamo anche sabato e domenica. Ha il nostro numero di telefono?
Maria: Certo: 06 8992222. Lo so a memoria! Comunque è sempre sul mio comodino, vicino al telefono.
Monika: Allora a lunedì per la spesa e le auguro una buona giornata!
Maria: Grazie cara, anche a lei. Ci vediamo lunedì. Grazie di cuore e ancora Grazie!

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
18 Gennaio 2017
ITALIA

Dopo il terremoto di Amatrice, Sant'Egidio aiuta gli anziani a non abbandonare la loro terra

20 Dicembre 2016
ITALIA

Terremoto: Sant'Egidio e Comune di Amatrice firmano un protocollo per sostenere gli anziani

IT | FR | PT
14 Dicembre 2016

Un'icona tattile per gli anziani ciechi: dal nostro blog ''Amici dei poveri''

10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione

9 Dicembre 2016
OSTIA, ITALIA

Artisti disabili danno forma e parole alla forza e alla fragilità degli anziani. In mostra a Ostia

7 Dicembre 2016
LONDRA, REGNO UNITO

A Londra c'è una tavola apparecchiata per i poveri, si chiama ''Our Cup of Tea''. Il video della BBC

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL | HU
tutte le news
• STAMPA
21 Dicembre 2016
Radio Vaticana

Sisma: anziani, protocollo tra Sant'Egidio e Comune di Amatrice

20 Dicembre 2016
SIR

Terremoto: Comunità Sant’Egidio, firmato protocollo a sostegno anziani

5 Dicembre 2016
Corriere della Sera

La chiave sotto una campana di vetro. Misteriose opere di artisti disabili

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

31 Ottobre 2016
La Nazione

Giubileo degli anziani e festa di Sant'Abramo in Santissima Annunziata a Firenze

17 Ottobre 2016
Il Mattino di Padova

Quella "cultura dello scarto" simbolo della nostra crisi

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Scheda sintetica del programma "W gli anziani"

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme
tutti i libri

FOTO

503 visite

526 visite

594 visite

546 visite

567 visite
tutta i media correlati