Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
12 Aprile 2012 | ROMA, ITALIA

Un'alleanza tra generazioni, per dire "no" alla solitudine

più di 150 Giovani per la Pace di Roma incontrano gli anziani in istituto

 
versione stampabile

Visita gruppo di "Giovani per la pace" della Comunità di S.Egidio in un istituto di anziani a RomaGiovedì 5 aprile, più di 150 ragazzi delle scuole medie di Roma si sono incontrati per un appuntamento organizzato dal movimento dei “Giovani per la Pace” della Comunità di Sant’Egidio.

Nei giorni della Pasqua, i Giovani per la Pace hanno voluto compiere un gesto concreto di affetto verso chi è più debole e si sono recati in visita a Villa Immacolata, una casa di riposo di Roma dove vivono molti anziani.

E' stato preparato un piccolo dono per ciascun anziano: un ramoscello d’ulivo, un’immaginetta raffigurante la Resurrezione ed un affettuoso biglietto di auguri.

I ragazzi, divisi in gruppi, hanno attraversato i piani dell’istituto portando allegria in ogni stanza con canzoni, abbracci, auguri e consegnando personalmente i doni preparati. Grande è stata la gioia e la commozione espressa dagli anziani, come Maria che ha detto: “oggi è il giorno più bello della vita” o Giuseppe che ha esclamato: “per me oggi è Pasqua!”, oppure Giacomina che ha ringraziato i giovani per il tempo trascorso insieme e ha chiesto a tutti di pregare per lei.

Una visita, una festa, che ha arricchito tutti, giovani e anziani. Un incontro tra generazioni che fa scoprire ai giovani che la longevità è uno dei frutti migliori del nostro tempo, agli anziani che c'è posto per loro nella nostra società e che c'è ancora molto da dare in affetto, amicizia, senso della vita.

I Giovani per la Pace hanno realizzato anche un video che racconta la loro amicizia ed il loro impegno. Le immagini sono la storia di tante visite, di una lunga amicizia tra giovani e anziani ed è idealmente una risposta alla "Lettera di Anna", un'anziana che vive in istituto e che, dando voce e volto ai tanti anziani che soffrono la solitudine, chiede a tutti noi di non restare indifferenti, di regalare a chi è solo una visita, "un'ora di tempo per diventare amici, per contare per qualcuno. Alla faccia della solitudine".

OGGETTI ASSOCIATI
VIDEO
3:14
I "Giovani per la pace" rispondono alla lettera di Anna
4:27
"Un'ora di tempo", lettera di Anna, anziana in istituto

 LEGGI ANCHE
• NEWS
17 Marzo 2017
LIVORNO, ITALIA

Storia e futuro nel Mediterraneo: a Livorno il convegno internazionale Medì

16 Marzo 2017
GENOVA, ITALIA

Anziani, senza casa: ma tutto può cambiare! Succede a Genova

10 Marzo 2017

La sfida dei prossimi anni? Scoprire il valore della vecchiaia

9 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

Donne anziane e immigrate, ieri in festa per affermare i diritti di #tutteledonne

8 Marzo 2017

Festa dei Diritti con le donne anziane e immigrate l'8 marzo a Roma

7 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

E' bello vivere insieme da anziani. Immagini di una straordinaria convivenza. GUARDA IL VIDEO

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
11 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Genova

Raddoppiati i bambini tra i nuovi poveri

10 Marzo 2017
Notizie Italia News

Reinventare la vecchiaia

10 Marzo 2017
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Andrea Riccardi: La sfida dei prossimi anni? Non considerare i vecchi sopravvissuti residuali

8 Marzo 2017
ASCA

Comunità di Sant’Egidio celebra 8 marzo con anziane e immigrate

8 Marzo 2017
La Repubblica - Ed. Roma

Roma, Lidia e Pauline, storie di donne e di battaglie

6 Marzo 2017
Corriere della Sera On Line

La rete di vicinanza “salvavita” che protegge gli anziani

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Intervento di Irma, anziana romana, durante la visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Programma della Campagna della Cortesia verso gli anziani "Vive les Ainés"

Programma "W gli anziani": attività con gli anziani a Roma nel luglio e agosto 2013

Giovani e anziani per un estate di solidarietà 2013

Lettera Giovani Per La Pace di Catania all’Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina

L'appello finale del pellegrinaggio dei giovani europei ad Auschwitz (IT)

tutti i documenti
• LIBRI

La fuerza de los años





Ediciones Sígueme

Le città vogliono vivere





Giuliano Ladolfi Editore
tutti i libri

FOTO

1300 visite

1222 visite

1317 visite
tutta i media correlati