Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - disabili...a limiti - gli amici - le case ...disabili contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Le case amiche dei disabili


 
versione stampabile

Le case amiche dei disabili

Le case amiche dei disabili
 UN NUOVO MODELLO ABITATIVO PER I DISABILI
PER VIVERE LA CITTÀ SENZA BARRIERE

Un'immagine della casa

 L’incertezza del futuro è uno dei problemi che i disabili e le loro famiglie avvertono con maggiore preoccupazione. Molte volte le soluzioni che a livello istituzionale vengono proposte sono poco personalizzate e finiscono per aggiungere alla condizione di disabilità il peso della solitudine. Il ricovero in istituto si prospetta ancora come una delle soluzioni più diffuse. Gli Amici si aiutano l’un l’altro a restare nel proprio ambiente, nella loro casa e a trovare risposte abitative sostenibili, quali coabitazioni, residenze protette o case-famiglia, cercando di valorizzare e sfruttare al meglio le risorse umane, sociali ed economiche dei disabili stessi.

 

 

Un'immagine della casa

Le Case - Famiglia di Viale dei Quattro Venti, a Roma, nascono dal desiderio di creare risposte durature nel tempo, che permettano ai disabili di scegliere la forma di vita che preferiscono e di raggiungere l’autonomia, esercitare la libertà di scelta del proprio futuro e di essere indipendenti anche grazie all’amicizia ed al sostegno dei non disabili. A ciò si è arrivati valorizzando le risorse economiche ed abitative dei disabili che sono i proprietari degli appartamenti e che hanno scelto di ospitare altri disabili.

 

La casa si articola in tre unità abitative situate nello stesso edificio, in parte collegate. Ciò permette momenti di vita comune, ma allo stesso tempo garantisce la tutela della propria privacy e l’articolazione della vita secondo le diverse esigenze individuali. In due appartamenti i servizi di lavanderia e cucina sono comuni, c’è un collegamento interno tramite un ascensore e un grande giardino. La casa, all’interno della quale non sono presenti barriere architettoniche, non è isolata dal contesto cittadino ed è ben servita dai mezzi pubblici di trasporto.

Un'immagine della casa

Ciò consente di rispettare il desiderio degli ospiti di continuare ad avere una vita sociale ricca, facilita l’autonomia neglispostamenti e rende loro possibile svolgere attività lavorative e ricreative.

Gli Amici delle Case - Famiglia sono coadiuvati gratuitamente nella gestione domestica e nelle attività della vita quotidiana da amici non disabili della Comunità di Sant’Egidio. In questo modo le pur scarse risorse economiche individuali permettono una vita agiata per tutti.

La casa, inoltre, svolge una funzione di sostegno alle famiglie mettendo a disposizione alcuni posti di emergenza per accoglienza temporanea.

Disabili mentali: amici senza limiti


 LEGGI ANCHE
• NEWS
21 Gennaio 2017
LONDRA, REGNO UNITO

Londra: dagli artisti disabili una proposta di arte per connettere mondi diversi

IT | EN | ES
11 Dicembre 2016

Ieri a Ostia, la premiazione delle opere della Mostra "La forza degli Anni". La fotogallery

IT | ES | DE
10 Dicembre 2016

Oggi gran finale della mostra degli artisti con disabilità dei Laboratori d'Arte di Sant'Egidio. La premiazione

9 Dicembre 2016
OSTIA, ITALIA

Artisti disabili danno forma e parole alla forza e alla fragilità degli anziani. In mostra a Ostia

5 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Il Rabbino capo di Roma Riccardo di Segni in visita alla casa per persone disabili della Comunità di Sant'Egidio

3 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

3 dicembre, Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità: Sant'Egidio inaugura la mostra ''La forza degli anni''

IT | DE | HU
tutte le news
• STAMPA
21 Febbraio 2017
Famiglia Cristiana

Se sei disabile non puoi diventare italiana: la storia di Cristina

5 Dicembre 2016
Corriere della Sera

La chiave sotto una campana di vetro. Misteriose opere di artisti disabili

3 Dicembre 2016
FarodiRoma

Disabilità. Sant’Egidio inaugura a Ostia “La forza degli anni"

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

16 Giugno 2016
Credere La Gioia della Fede

Giubileo delle persone disabili. La vita è più bella se ci sono gli amici

11 Giugno 2016
Vatican Insider

Giubileo dei disabili, il dono di Sant’Egidio per il Papa

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
19 Gennaio 2017 | LONDRA, REGNO UNITO

arte e inclusione sociale: seminario a Londra sul progetto ''I\O è un altro''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

Intervento di Adriana Ciciliani, persona con disabilità, durante visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

I/O _IO È UN ALTRO - La scheda dello "Special project"

Annunciare la Buona Notizia : La catechesi con le persone disabili e la nuova evangelizzazione

tutti i documenti

FOTO

624 visite

598 visite

625 visite

568 visite

600 visite
tutta i media correlati