Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - amicizia...i poveri - amici in carcere - scrivere... a morte - lettera ...a tallei contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Lettera di Stefania Tallei


 
versione stampabile

Lettera di Stefania Tallei a tutti gli amici di penna

"Carissimi amici, 

vorrei dirvi quanto sia stato importante estendere questa rete di amicizia con i condannati a morte. Sono passati soltanto due mesi da quando è comparsa per la prima volta la pagina “amico di penna” sul sito della Comunità di Sant’Egidio. In questo poco tempo avete già scritto in tanti, molti più di quanto mi aspettassi. Avete scritto da tanti Paesi: Italia, Spagna, Francia, Svizzera, Irlanda, Stati Uniti, Messico, Bolivia e tanti altri ancora. 

La vostra solidarietà ci dà molta consolazione e porta una luce fin nel buio del braccio della morte. Tanti segni ci permettono di capire che la mentalità nel nostro mondo sta cambiando e che sono sempre di più quelli che si uniscono a noi in questo progetto. Lo potete vedere chiaramente seguendo da vicino le news del sito della Comunità di Sant’Egidio. Io credo che stiamo cominciando a realizzare il sogno più grande: abolire la pena capitale. 

Stiamo rompendo il muro della solitudine e del silenzio che circonda i bracci della morte. Ci siamo accorti che i condannati a morte non sono “mostri”, ma persone. In loro, anche in chi ha fatto del male, troviamo persone molto sole, desiderose di amicizia e di riscatto. 

Ho incontrato recentemente alcuni ex condannati a morte. Tutti mi hanno parlato delle lettere come la compagnia più importante nell’isolamento. Assieme ad alcuni amici di Sant’Egidio di Barcellona e ad alcuni pen-pals abbiamo potuto abbracciare il nostro amico José Joaquin Martinez, che ha trascorso 5 anni e mezzo nel braccio della morte in Florida, e finalmente il 6 giugno scorso, riconosciuto innocente, è stato liberato. Ho seguito la sua difficile vicenda in questi anni, sostenendo i suoi genitori nella lotta per salvargli la vita. Joaquin, appena liberato ci è venuto a trovare, e abbiamo potuto fare una festa per la sua liberazione e per la sua salvezza. Ci ha parlato dei suoi compagni, di quanti non ricevevano né visite né lettere e sono dimenticati da tutti. Ringraziandoci ci ha detto:” Io ricevevo molte lettere e le mettevo in comune con chi non ne riceveva nessuna, volevo condividere tutto con loro, anche le cose semplici, come una cartolina. Ricevere una cartolina, nel braccio della morte, è come ricevere un regalo!”. Joaquin, che ora ha 29 anni e sta pensando ad futuro diverso da quello nel braccio della morte, ci ha detto: “La mia vita ora deve essere aiutare i miei compagni”. Queste parole di Joaquin mi sembrano un’ulteriore conferma e l’invito più autorevole per ciascuno di noi ad andare avanti nell’amicizia con i condannati a morte.

Un abbraccio a tutti e a presto

Stefania Tallei
[email protected]

Amici in carcere


 LEGGI ANCHE
• NEWS
30 Novembre 2016

Il 30 novembre DIRETTA STREAMING dal Colosseo di Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | ID
30 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Il Colosseo si accende di luce per dire mai più alla pena di morte nel mondo

IT | ES | FR | PT
25 Novembre 2016

30 novembre: Città per la Vita contro la pena di morte

IT | EN | ES | FR | PT | CA | ID
23 Novembre 2016

-7! Si avvicina la Giornata Mondiale delle Città per la Vita contro la pena di morte

22 Novembre 2016

Il video della campagna Cities for Life 2016

IT | PT
21 Novembre 2016

Il 30 novembre più di 2000 città accendono la speranza di un mondo senza pena di morte. A Roma appuntamento al Colosseo

IT | EN | ES | DE | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
1 Dicembre 2016
Main-Post

Wie Joaquin Martinez dem elektrischen Stuhl entkam

1 Dicembre 2016
Avvenire

Città illuminate contro il buio delle esecuzioni

1 Dicembre 2016
Gazzetta di Parma

«Ho chiesto la grazia per l'assassino di mia figlia»

1 Dicembre 2016
Roma sette

Anche Roma tra le “Cities for life”, contro la pena capitale

1 Dicembre 2016
Notizie Italia News

30 novembre, Giornata Mondiale delle Città per la Vita, contro la Pena di Morte

30 Novembre 2016
Radio Vaticana

Pena di morte, Sant’Egidio: oggi oltre 2.100 città del mondo si mobilitano per “Cities for Life 2016”

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
18 Febbraio 2016
ROMA, ITALIA

IX Congresso Internazionale dei Ministri della Giustizia per un mondo senza pena di morte, il 22 febbraio a Roma

27 Ottobre 2015
GIAPPONE

Il supplizio di Iwao, da 47 anni nel braccio della morte

20 Ottobre 2015
GIAPPONE

Giustizia e diritti umani per una società senza pena di morte - #NoJusticewithoutlife in Giappone

5 Ottobre 2015
GIAPPONE

Okunishi Masaru è morto a 89 dopo aver trascorso ogni giorno per 46 anni come se fosse l'ultimo

5 Ottobre 2015
EFE

Fallece un preso japonés tras pasar 43 años en el corredor de la muerte

25 Marzo 2015
PAKISTAN

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne

25 Marzo 2015
GIAPPONE

Messaggio a 1 anno dalla liberazione di Iwao Hakamada

9 Marzo 2015
Reuters

Australia to restate opposition to death penalty as executions loom in Indonesia

9 Marzo 2015
AFP

Peine de mort en Indonésie: la justice va étudier un appel des deux trafiquants australiens

5 Marzo 2015
Onuitalia.com il giornale italiano delle Nazioni Unite

Pena di morte: Vaticano all’ONU dice basta esecuzioni

5 Marzo 2015
Avvenire

Appello vaticano: stop alla pena di morte

5 Marzo 2015
Vatican Insider

Abolizione pena di morte: nuovo appello della Santa Sede

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Mario Marazziti: rifiutare la logica della pena di morte per non cedere alla trappola del terrore

Statement by Minister J. Kamara on the death penalty in Sierra Leone

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

Jean-Louis Ville: Europe is against the death penalty.

Cambodian Minister of Justice, Ang Vong Vathana: Cambodia as a model of Asian country without the death penalty

Rajapakshe, Minister of Justice: Sri Lanka to protect the right to life, against the death penalty

tutti i documenti
• LIBRI

Keerpunt





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

VIDEO FOTO
2:
Malawi contro la pena di morte
4:01
Cities for life: da Roma al mondo contro la pena di morte

469 visite

407 visite

479 visite

413 visite

458 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri