Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
4 Dicembre 2000

Roma - Una voce del Paese dell'Arcobaleno al Giubileo dei disabili

 
versione stampabile

Il 3 dicembre, nella basilica di San Paolo a Roma, si è celebrato il Giubileo dei disabili, alla presenza del papa. Tra le migliaia di partecipanti, anche i rappresentanti della Comunità di Sant'Egidio, in particolare del movimento "Gli Amici".Nel corso della cerimonia, sono intervenuti alcuni testimoni, tra cui Francesca Grieco, del Paese dell'Arcobaleno.

04/12/2000


Francesca, 18 anni: ragazzi, scegliamo l’ottimismo

 

ROMA - Con il suo saluto avrebbe voluto infondere un po’ di ottimismo: anche al Papa, non solo agli altri disabili che, in silenzio, la ascoltavano. Lo racconta sorridendo, Francesca Grieco, romana diciottenne, paralizzata dalla vita in giù. «Esattamente sono affetta da mielomeningocele - precisa -, spina bifida». E ieri, «come spesso nella vita», non si è fatta fermare: «Ho letto il saluto al Papa, nella basilica di San Paolo. Era un discorso commovente, emozionante, ma l’ho trovato privo di ottimismo, o di ironia. Certo, si doveva parlare della sofferenza, ma, ecco, è proprio questo il punto: la disabilità non è necessariamente sofferenza». Gioca con i capelli dietro l’orecchio, sorride, illumina gli occhi castani, di luce forte: «Bisogna davvero smetterla di pensare ai portatori di handicap solo come esseri bisognosi di aiuto. I disabili per primi devono cambiare modo di pensare». Sì, però, in alcuni casi, la malattia può essere più tenace della volontà: «È vero - si corregge Francesca -, giusto, non si può generalizzare. Ma per me è stato decisivo pensarmi utile agli altri». Molto utile, in effetti: «Faccio parte della Comunità di Sant’Egidio, una volontaria. E vado, partecipo alle attività, ogni volta che posso». Tre volte a settimana no, non può: terapia riabilitativa, «alla schiena, soprattutto, perché le gambe non mandano segnali di alcun tipo, neanche dolore». Quando può, dunque, Francesca diventa punto di riferimento di altre persone: «Dei bambini della scuola popolare, nella mia zona (il Trullo, tra le più disagiate, ndr). Poi mi occupo del "Rigiocattolo", un progetto per raccogliere fondi per la ricostruzione in Mozambico: recuperiamo giocattoli, li restauriamo e li vendiamo. In passato, in questo modo, abbiamo già aiutato alcuni Paesi africani». Bambini, dunque, e la parte povera del mondo. «Anche gli anziani - aggiunge - perché in un istituto per la terza età di Trastevere faccio la presentatrice: durante la settimana costruiamo un cartellone, e io, prima della messa, spiego loro il gioco. Gli anziani ci aspettano con impazienza, ogni domenica, ed è sempre bello incontrarli». Cose così, insomma, cose «normali - dice Francesca - che regalano voglia di vivere». Esattamente ciò che avrebbe voluto infondere, ieri mattina, ai disabili, giunta a Roma per il Giubileo. «Ero nervosa - ammette -, anche perché ero la prima ragazza a leggere e per calmarmi ho bevuto una camomilla gigante». Poi l’emozione è passata: «Ma è rimasta la gioia».

Alessandro Capponi

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
3 Giugno 2010

Parma (Italia): Con il Paese dell'Arcobaleno, una festa per dire che è bello vivere insieme

24 Ottobre 2009

Buenos Aires (Argentina): Festa del movimento del Paese dell'Arcobaleno "I volti dell'amicizia"

IT | ES | DE | FR | NL | RU
30 Giugno 2009

Djicoroni (Mali) - La festa del Paese dell'Arcobaleno supera il muro che separa il quartiere dal "villaggio dei lebbrosi"

IT | ES | DE | FR | PT | CA | ID
13 Giugno 2009

Bari (Italia): La manifestazione del Paese dell'Arcobaleno "I colori dell'amicizia"

IT | DE | PT | NL
3 Giugno 2009

"W i COLORI": la festa del Paese dell'Arcobaleno a Parma

27 Febbraio 2009

Un San Valentino speciale ad Abidjan (Costa d'Avorio): a pranzo con i bambini di strada

IT | EN | FR | ID
tutte le news
• STAMPA
23 Giugno 2010
Italia Sera

Roma - "La scuola della pace" della Comunità di Sant'Egidio un messaggio di integrazione e solidarietà

6 Luglio 2011
UCAN

Games teach young about tolerance

12 Giugno 2011
Nuova Stagione

Più fratelli che mai

5 Giugno 2011
Nuova Stagione

Nel paese dell'arcobaleno

10 Novembre 2010
La Repubblica

S.Egidio, rigiocattolando si nasce

25 Giugno 2015
Religión Confidencial

Una exposición artística inusual en Roma

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Dati sull'inserimento lavorativo dei disabili

Sant'Egidio, disabilità e mondo del lavoro: dalla Trattoria degli Amici al corso di formazione Valgo Anch'io

Intervento di Adriana Ciciliani, persona con disabilità, durante visita di papa Francesco a Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

I/O _IO È UN ALTRO - La scheda dello "Special project"

Annunciare la Buona Notizia : La catechesi con le persone disabili e la nuova evangelizzazione

tutti i documenti
• LIBRI

Alla Scuola della Pace





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1128 visite

1005 visite

1060 visite

1010 visite

1047 visite
tutta i media correlati