Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
17 Novembre 2008

Cipro 2008

L'Incontro di Cipro aiuta a scoprire come le religioni sono un fattore di convivenza, nelle parole di un rappresentante dell'Iran

 
versione stampabile

Programma
I luoghi
Trasmissioni
TV Web Sat
Stampa
Tutti i video dell'evento

«Il problema non è il fattore religioso ma l’estremismo da entrambe le parti. Khatami e i riformisti in Iran pensano che questo pensiero radicale vada messo da parte»:  è quanto ha affermato incontrando alcuni giornalisti l’iraniano Sayyed Mohammad Ali Abtahi, Presidente dell’Istituto per il Dialogo Interreligioso, in margine ai lavori dell’Incontro Internazionale Uomini e Religioni organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio e dalla Chiesa di Cipro dal titolo “ La Civiltà della Pace: Religioni e Culture in Dialogo” che si svolge a Cipro.

Ali Abtahi è uno dei maggiori collaboratori  di Khatami, l’ex-presidente iraniano che si è ricandidato alla presidenza per le elezioni del prossimo giugno.
«In questa fase storica – ha detto Ali Abtahi - i “duri” di entrambi gli schieramenti hanno innescato paure assurde: in Occidente ci sono i sostenitori di una vera e propria islamofobia. Anche nel nostro mondo, nei paesi islamici, i “duri” cercano di creare una fobia contro l’Occidente e l’America. Insieme dobbiamo uscire da questo».

Commentando i lavori del Meeting Ali Abtahi ha osservato : «A questo incontro di Sant’Egidio si scoprono nuovi modi per vedere come le religioni possono diventare quello che realmente sono: un motivo in più per essere fattore di convivenza nella nostra regione e nel mondo.»

Ali Abtahi ha concluso osservando che «L’Italia può essere molto importante per risolvere alla radice i problemi del Medio Oriente e di tutta l’area».


 LEGGI ANCHE
• NEWS
24 Ottobre 2011

Lo Spirito di Assisi: 25 anni di preghiera per la pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL | RU
24 Luglio 2010

Si tiene a Barcellona, in Spagna, dal 3 al 5 ottobre, il prossimo Incontro di Preghiera per la Pace tra le religioni mondiali: "Famiglia di popoli, Famiglia di Dio"

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | NL
20 Marzo 2017
MOSCA, RUSSIA

La carità nelle differenti tradizioni religiose: a Mosca una serata di dialogo nello Spirito di Assisi

IT | DE
14 Giugno 2011

Dresda (Germania): Impegno per la vita e difesa dei rom, i temi di Sant'Egidio al Kirchentag 2011 della Chiesa evangelica tedesca

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
3 Giugno 2011

Roma: Nella Basilica di San Bartolomeo, la consegna della stola di Ragheed Aziz Ganni, prete caldeo ucciso a Mosul in Iraq

IT | EN | ES | DE | FR | CA | NL
7 Maggio 2011

Antwerpen (Belgio) - La manifestazione "Remare per la pace" riunisce giovani di ogni provenienza etnica, culturale e religiosa

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
28 Novembre 2016
FarodiRoma

La preghiera per la pace da Wojtyla a Bergoglio in un libro di Paolo Fucili

15 Settembre 2016
Iglesia en directo

Asís: el diálogo interreligioso por la paz, 30 años después

21 Settembre 2016
Vida Nueva

Papa Francisco en Asís: “Solo la paz es santa, y no la guerra”

19 Settembre 2016
CATALUNYARELIGIO.CAT

Francesc se suma al compromís de les religions per la pau a Assís

17 Giugno 2017
Avvenire - Ed. Milano

Veglia per "morti di speranza"

21 Maggio 2017
Deutsche Welle

Bundesregierung will Religionen stärker in die Pflicht nehmen

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

ASSISI 2016 - il programma in pdf

Ahmad Al Tayyeb - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà - Parigi 2016

Andrea Riccardi - Oriente e Occidente - Dialoghi di civiltà

Incontro di Preghiera per la Pace

tutti i documenti
• LIBRI

L'abbraccio di Gerusalemme





Paoline

il senso della vita





Francesco Mondadori
tutti i libri