Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
28 Marzo 2010

Firenze: A seguito dell'episodio di violenza contro un immigrato albanese, la Comunità di Sant'Egidio si raccoglie in preghiera con i senza fissa dimora

 
versione stampabile

Press PhotoDi fronte agli episodi di violenza come quello accaduto in via Nazionale a Firenze, la Comunità di Sant’Egidio, insieme alla Caritas e alla Ronda della Carità rilanciano insieme le ragioni del vivere insieme, per decomprimere il clima di insofferenza, paura, aggressività “che caratterizza troppo spesso il rapporto con gli immigrati e con i senza fissa dimora”.

Emblematico, hanno detto, che un fatto come quello di Firenze sia accaduto alla fine della campagna elettorale e alla vigilia della Settimana Santa, durante la quale si scatena la violenza contro un innocente e si rivela "la fragilità ambigua che c’è al fondo del cuore degli esseri umani". Ma Firenze ha in sé e nella sua lunga tradizione di integrazione e promozione umana “gli anticorpi per reagire a fatti che preoccupano, come è accaduto la notte stessa dell’aggressione”, grazie all’intervento del tassista e delle persone che sono intervenute per fermare i giovani che si abbattevano su G., un albanese che è qui da 20 anni, giunto sui barconi della disperazione, “uomo mite e fragile – spiega Silvia Morsan, della Comunità – che come i negozianti hanno detto è uno che non dà a nessuno”.

Press PhotoLe tre associazioni invitano tutti a non accettare il clima generale per il quale “la violenza ai danni di immigrati, nomadi, senza fissa dimora, sembra un dato ordinario, quasi naturale, mentre invece non lo è. A riguardo la condizione di clandestinità spesso non lascia emergere quanti fatti violenti e razzisti subiscono non di rado persone come G.. Non ci si può assuefare”.

Dunque Sant'Egidio, Caritas e Ronda della Carità, esprimono solidarietà e vicinanza a quanti – immigrati, senza fissa dimora e nomadi -  "subiscono atti di discriminazione, spesso solo su una base di sospetto". 

Domenica pomeriggio, la chiesa di San Tommaso, sede della Comunità di Sant’Egidio a Firenze, ha rganizzato una preghiera con i senza fissa dimora. Prima della preghiera, nei locali annessi alla chiesa, hanno portato un messaggio il rabbino di Firenze Joseph Levi e l'imam della Comunità islamica e presidente dell'Ucoii Izzedin Elzir. 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
11 Febbraio 2017

Decreto immigrazione, l'appello di Impagliazzo al Parlamento: ''Si ispiri a princìpi di umanità e integrazione''

6 Febbraio 2017
ROMA, ITALIA

Capodanno cinese all'Esquilino, l'integrazione comincia dai bambini

1 Febbraio 2017
ADDIS ABEBA, ETIOPIA

30° Summit dell’Unione Africana, una delegazione di Sant’Egidio incontra il nuovo presidente Moussa Faki

IT | ES | DE | PT
25 Gennaio 2017

Verso la Giornata della Memoria della Shoah #pernondimenticare

IT | PT
6 Dicembre 2016
GINEVRA, SVIZZERA

Sant’Egidio diventa Osservatore permanente al Consiglio dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni

IT | ES | DE | FR | PT
24 Novembre 2016
NAPOLI, ITALIA

'Qui, lontano da casa mia, ho trovato voi come una famiglia'. La Scuola di Lingua e Cultura di Sant'Egidio a Napoli

tutte le news
• STAMPA
13 Febbraio 2017
Roma sette

Migrantes e Sant’Egidio: delusione per interventi su migranti

3 Febbraio 2017
Huffington Post

Marco Impagliazzo: Il ponte di Francesco, il muro di Donald

26 Gennaio 2017
Vatican Insider

“Giornata della Memoria”, Sant’Egidio: no all’indifferenza per non essere complici di nuovi razzismi

24 Gennaio 2017
Huffington Post

Dopo diciotto anni e nove tentativi Cristina è riuscita finalmente a diventare italiana

22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

22 Gennaio 2017
El Pais (Spagna)

Papa Francisco: “El peligro en tiempos de crisis es buscar un salvador que nos devuelva la identidad y nos defienda con muros”

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
14 Gennaio 2017 | LUCCA, ITALIA

Conferenza ''I corridoi umanitari: un modello per l'Europa''

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• NO PENA DI MORTE
29 Settembre 2014
ANSA

Obama contro le discriminazioni razziali in America. Anche pena di morte applicata su base razziale

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla preghiera "Morire di Speranza". Lampedusa 3 ottobre 2014

Omelia di S.E. Card. Vegliò durante la preghiera "Morire di speranza"

Nomi e storie delle persone ricordate durante la preghiera "Morire di speranza". Roma 22 giugno 2014

Le vittime dei viaggi della speranza - grafici

Le vittime dei viaggi della speranza da gennaio 2013 a giugno 2014

tutti i documenti
• LIBRI

Al filo de Holocausto





Ediciones Invisibles

Trialoog





Lannoo Uitgeverij N.V
tutti i libri

FOTO

1172 visite

1146 visite

1118 visite

1183 visite

1158 visite
tutta i media correlati