Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
20 Settembre 2012 | LAHORE, PAKISTAN

Sant'Egidio in Pakistan prega per le vittime degli incendi nelle industrie tessili

Quasi trecento gli operai morti a Lahore e a Karachi. Tra loro anche bambini

 
versione stampabile

Preghiera a Lahore della Comunità di Sant'Egidio per le vittime degli incidenti industrialiLe Comunità di Sant’Egidio in Pakistan si sono riunite in preghiera per ricordare le vittime del più grave incidente industriale della storia del Paese, avvenuto pochi giorni fa, il 12 settembre scorso.

Un grande rogo è scoppiato in un’azienda tessile a Karachi uccidendo 290 persone, la maggior parte operai che lavoravano nel seminterrato dell’edificio e non sono riusciti a scappare, soffocati dal fumo.

Nello stesso giorno, a poche ore di distanza, la notizia di un altro incendio scoppiato in una fabbrica di calzature a Lahore dove hanno perso la vita 25 persone.

I due tragici incidenti mettono in luce le terribili condizioni di lavoro a cui sono costretti tanti pakistani nelle fabbriche tessili che esportano capi di abbigliamento, prodotti a costi bassissimi, a prezzo della sicurezza dei lavoratori.

Preghiera a Lahore della Comunità di Sant'Egidio per le vittime degli incidenti industrialiUn dramma che non risparmia, come si è visto anche nel caso di questa tragedia, le donne e i bambini.

In questi giorni le Comunità di Sant’Egidio del Pakistan hanno voluto dare un segno di vicinanza al dolore delle famiglie coinvolte organizzando in diverse città momenti di preghiera, ai quali hanno preso parte anche i parenti delle vittime. Un gesto per essere vicini al dolore e allo sgomento che ha colpito tante persone nel paese e un momento di fraternità aldilà delle appartenenze religiose.

OGGETTI ASSOCIATI
FOTO

93 visite

84 visite

92 visite

80 visite

76 visite

80 visite

78 visite
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Dicembre 2016
FAISALABAD, PAKISTAN

Premio del Ministero dei Diritti Umani del Pakistan alla Comunità di Sant'Egidio per il suo lavoro con i poveri

IT | EN | DE | FR | PT | NL | ID
19 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Senza dimora morto a Roma: non restiamo indifferenti. Domani veglia di preghiera

17 Dicembre 2016

Auguri Papa Francesco! Grazie per la gioia di un Vangelo che raggiunge poveri e periferie e indica al mondo una via di misericordia e pace

IT | EN | ES | DE | FR | PT | NL
14 Dicembre 2016

Un'icona tattile per gli anziani ciechi: dal nostro blog ''Amici dei poveri''

13 Dicembre 2016
ROMA, ITALIA

Roma, a San Basilio si prega per la pace e la riconciliazione: ecco il volto umano e accogliente del quartiere

26 Novembre 2016

In Avvento iniziamo a pubblicare la Parola di Dio ogni giorno in inglese francesce tedesco spagnolo e portoghese su Facebook

IT | EN | ES | DE | PT
tutte le news
• STAMPA
21 Dicembre 2016
Roma sette

La preghiera per Gregory, ucciso dal freddo

19 Dicembre 2016
Avvenire

Senzatetto. Clochard morto di freddo a Roma

19 Dicembre 2016
Vatican Insider

Clochard morto di freddo a Roma, S.Egidio: no all’indifferenza

22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

18 Novembre 2016
Vatican Insider

“La Parola di Dio ogni giorno 2017”

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
25 Marzo 2015
PAKISTAN

PAKISTAN: sospesa l'esecuzione di un condannato a morte minorenne

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Dove Napoli 2015

Comunità di Sant'Egidio: Brochure Viva gli Anziani

Analisi dei risultati e dei costi del programma "Viva gli Anziani"

I Numeri del programma "Viva gli Anziani"

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri