Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
27 Gennaio 2013

La Comunità di Sant'Egidio: dolore per la morte di due persone senza dimora

Bisogna fare di più: a tempi straordinari misure straordinarie

 
versione stampabile

La Comunità di Sant’Egidio, esprimendo il proprio dolore per la drammatica morte accidentale delle due persone vittime dell’incendio nel sottopasso di Corso Italia a Roma, segnala la necessità di aumentare gli sforzi per rispondere ad un’area di disagio che con l’inverno e con la crisi economica si è andata allargando.

Nei giri serali per la distribuzione di cibo e bevande calde, di coperte e vestiario pesante, la Comunità di Sant’Egidio entra in contatto con una realtà di sofferenza che coinvolge almeno 1500 persone costrette a vivere per strada o in luoghi di assoluta fortuna, spesso costrette a rifugiarsi in zone nascoste e poco raggiungibili, e obbligate a combattere il freddo con strumenti improvvisati e contro ogni logica di sicurezza.

La collaborazione avviata da anni con il Comune e con altre organizzazioni del volontariato ci fa osservare come sia cresciuta la necessità di rispondere a tempi straordinari con misure straordinarie.

A Roma i posti letto per persone senza dimora durante l’inverno sono 2800. Di questi oltre la metà sono approntati e gestiti da privati (parrocchie, volontariato, enti benefici…). Il Comune di Roma nei mesi invernali gestisce poco meno della metà del totale, comprendendovi anche i posti letto per i rifugiati politici.

Tutto questo rappresenta già uno sforzo importante, ma purtroppo non ancora sufficiente per far fronte ad una realtà di sofferenza che si è andata aggravando nelle ultime settimane.

 


 LEGGI ANCHE
• NEWS
23 Gennaio 2017

Riscaldiamo l'inverno delle persone senza dimora: sono nostri amici, continuiamo ad aiutarli

IT | FR
18 Gennaio 2017
KIEV, UCRAINA

A Kiev la cena itinerante di Sant'Egidio a -11°C: pasti caldi e coperte per salvare la vita dei senzatetto

IT | DE | FR
17 Gennaio 2017

A Roma si aprono nuovi spazi per l'accoglienza ai senza dimora. Ma è urgente fare di più

IT | HU
16 Gennaio 2017

In questi giorni di tanto freddo penso e vi invito a pensare a tutte le persone che vivono per la strada

IT | EN | DE | FR | PT
14 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Una chiesa diventa casa per i più poveri: san Calisto aperta da Sant'Egidio per l'emergenza freddo

IT | ES | DE | RU
12 Gennaio 2017
ROMA, ITALIA

Una notte al seguito di un gruppo di Sant'Egidio tra i senzatetto di Roma

IT | FR
tutte le news
• STAMPA
23 Gennaio 2017
Gazzetta di Parma

Servono coperte e giacche per i senzatetto

20 Gennaio 2017
Avvenire

Il convegno. La Chiesa di Francesco? In dialogo e senza paure

19 Gennaio 2017
ANSA

Coperte per senzatetto raccolte a Genova

16 Gennaio 2017
Avvenire

Roma. Emergenza freddo: per i senzatetto chiese aperte, auto e coperte

14 Gennaio 2017
L'Osservatore Romano

Per l'emergenza freddo. Senzatetto a San Calisto

13 Gennaio 2017
Corriere della Sera - Ed. Roma

Roma, il Vaticano apre le porte della chiesa di San Calisto ai clochard

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

La guida "Dove mangiare, dormire, lavarsi a Napoli e in Campania" 2016

Sintesi, Rapporti, Numeri e dati sulle persone senza dimora a Roma nel 2015

Guida DOVE Mangiare, dormire, lavarsi - Roma 2016

"Non rassegnamoci al declino di Roma": l'intervento di Marco Impagliazzo alla manifestazione Antimafia Capitale

Le persone senza dimora a Roma

tutti i documenti
• LIBRI

La resistenza silenziosa





Guerini e Associati

Johannes Paul II.





Echter Verlag
tutti i libri