Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
23 Ottobre 2013 | HARARE, ZIMBABWE

La "resurrezione" di un anziano cieco

Il giorno che Sam Raymond ha incontrato Sant’Egidio a Sunningdale, un quartiere di Harare, in Zimbabwe, è diventato un punto di svolta nella sua vita.

 
versione stampabile

Il giorno che Sam Raymond ha incontrato la comunità di Sant’Egidio a Sunningdale, un quartiere di Harare, in Zimbabwe, è diventato un punto di svolta nella sua vita.
Sam è un anziano cieco che vive da solo in una boscaglia alla periferia di Harare. Per arrivare al suo rifugio si attraversa un’ area di deposito di spazzatura. A parlarci di lui è stata una nostra amica anziana, Elisabeth Makoni, di circa 70 anni, che frequenta la preghiera della Comunità. Quando abbiamo conosciuto Raymond era completamente solo, senza nessuno con cui parlare. Si era costruito un rifugio molto basso, poiché il vento lo faceva crollare. Sam non poteva alzarsi nel suo rifugio, si trovava in necessità di cibo e acqua.
Dopo la morte di suo padre, la madre torna in Malawi, alla ricerca della sua famiglia di origine, con i suoi quattro fratelli minori. Ex minatore, grande lavoratore, ha interrotto la sua attività a causa della malattia e purtroppo non esiste sistema pensionistico in Zimbabwe se non per chi ha prestato servizio nella pubblica amministrazione.

La Comunità è diventata la sua famiglia ma soprattutto lo ha aiutato a recuperare le speranze perdute. La Comunità ha ricostruito un riparo accettabile, in attesa di una vera casa che deve essere costruita con le regolari autorizzazioni. Inoltre grazie alla Comunità Raymond finalmente ha dei pasti caldi ogni giorno, acqua e anche alcuni abitanti delle abitazioni più vicine hanno cominciato ad aiutarlo.
“La mia vita è completamente cambiata, era finita. Grazie alla vostra amicizia ho ricominciato a vivere e quello che credevo impossibile, ora con voi lo ho visto e ancora di più lo spero”


 LEGGI ANCHE
• NEWS
6 Maggio 2017

Dona il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio. Non costa nulla ma vale tanto! Basta un numero: 80191770587

6 Marzo 2017
OSTIA, ITALIA

A proposito di co-housing: Assuntina ha quasi 100 anni e vive con le sue amiche, la più giovane ne ha 80

2 Ottobre 2015

Il destino degli anziani è il futuro di tutti. Restare a casa è un diritto #festadeinonni

21 Agosto 2017
MOZAMBICO

Porte aperte a Matola, per superare l'isolamento degli anziani.

IT | DE | FR | PT
19 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

Da oggi gli anziani di Napoli hanno il loro ''Fondaco della Solidarietà''

5 Maggio 2017
SAN SALVADOR, EL SALVADOR

Finalmente fuori dall'istituto, una vacanza speciale per gli anziani del Salvador

IT | ES | DE | PT | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
27 Febbraio 2014
Toscana oggi

Anziani, case famiglia contro la solitudine

31 Ottobre 2016
La Nazione

Giubileo degli anziani e festa di Sant'Abramo in Santissima Annunziata a Firenze

19 Febbraio 2014
Today's Catholic News

Sant'Egidio Community meets Jesus in the elderly

1 Dicembre 2013
Criterio

Andrea Riccardi: “No será fácil sacar a la Iglesia de su envejecimiento”

17 Agosto 2017
Gazzetta di Parma

Anziani, in compagnia è meglio

14 Agosto 2017
La Gazzetta di Parma

Anziani a tavola alla Comunità di Sant'Egidio

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI
Comunità di Sant'Egidio

Scheda del programma Viva gli Anziani (Giugno 2017)

Comunità di Sant'Egidio

Progetto ''Una città per gli anziani, una città per tutti''

Alcuni dati: il numero di anziani soli in Italia

Alcuni dati: popolazione anziana nel mondo

I dati del programma Viva gli Anziani!

Vice President Mnangagwa: Zimbabwe's steps toward the abolition of the death penalty

tutti i documenti
• LIBRI
tutti i libri

FOTO

684 visite

659 visite

645 visite

627 visite

611 visite
tutta i media correlati