Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
12 Novembre 2013 | NAPOLI, ITALIA

Grande festa per i neo-diplomati della Scuola di italiano di Sant'Egidio

La Consegna dei diplomi della Scuola di Lingua e Cultura Italiana della Comunità

 
versione stampabile

Giornata speciale alla Città della Scienza a Bagnoli, dove oltre 500 studenti stranieri hanno ricevuto il diploma e inaugurato l’inizio del nuovo anno scolastico della Scuola di lingua e cultura italiana della Comunità di Sant’Egidio di Napoli. Alla manifestazione hanno partecipato anche rappresentanti delle comunità immigrate di Castel Volturno, Pianura Aversa, del Movimento Viva gli Anziani, di Genti di Pace, del Movimento de Gli Amici, del Paese dell’Arcobaleno, e del Centro Fernandes.Presente all’evento anche il viceprefetto di Napoli, Carolina Iovino.

“La nostra scuola” ha affermato Francesco Dandolo della Comunità di Sant’Egidio, “nasce da un’idea divenuta realtà: un’idea nata trent’anni fa con la prima scuola di italiano della Comunità a Roma, un’idea che si è rivelata ricca e feconda perché ha generato tante scuole, tra cui quella di Napoli, che è oggi la realtà d’insegnamento dell’italiano per immigrati più importante della Campania. Davvero la scuola è un dono per tutta la città, come lo è la storia quarantennale della Comunità di Sant’Egidio a Napoli”.  Tutti hanno poi osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del tifone che ha colpito le Filippine, Paese rappresentato nella sala da alcune decine di studenti.

Daniela Pompei, responsabile del servizio agli stranieri della Comunità di Sant’Egidio, ha sottolineato che la scuola di italiano è un grande spazio di libertà, in cui poter manifestare i propri sentimenti di gioia ma anche di dolore in un clima di comprensione e di ascolto: “La Scuola rende tutti sorridenti, studenti e maestri, frutto di un’umanità nuova che è un riferimento importante per la città e per tutti coloro che cercano una vita migliore”.

Pressante è stato anche l’invito ad approvare in tempi rapidi una legge per concedere la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati, presenti in gran numero alla manifestazione. 

Numerosi e toccanti anche gli interventi degli studenti della scuola, come Luis che ha detto: “Il mio cuore si è aperto al mondo e ai suoi problemi e si è rafforzata in me la convinzione di testimoniare alle persone che la speranza in un futuro migliore, in un mondo più vivibile, deve essere custodita e alimentata. Tutto può cambiare!”. 

Sofia, romena, ha raccontato di essere giunta in Italia con un biglietto di sola andata e pochi euro in tasca, ma che a Napoli ha trovato accoglienza e grazie allo studio della lingua italiana integrarsi è stato più facile.

La consegna dei diplomi è stata seguita da una grande festa con balli e canti di tutto il mondo.

OGGETTI ASSOCIATI
FOTO

1248 visite

1223 visite

1184 visite

1240 visite

1226 visite

1171 visite

1191 visite

 LEGGI ANCHE
• NEWS
17 Marzo 2017
ROMA, ITALIA

I mediatori interculturali sono ponti a due sensi: aiutano gli immigrati ma anche le istituzioni italiane

IT | HU
10 Maggio 2016
CASERTA, ITALIA

L'integrazione si fa anche con la cultura: 700 nuovi europei della scuola di Sant'Egidio alla scoperta di Caserta

14 Novembre 2011

A Roma, cerimonia per l'inaugurazione del nuovo anno scolastico della Scuola di lingua e cultura italiana e la consegna dei diplomi

IT | ES | DE | FR | PT | CA | NL
7 Luglio 2011

Caserta (Italia): Festa dei diplomi della scuola di lingua e cultura italiana

IT | ES | DE | FR | CA | NL
23 Maggio 2011

Barcellona (Spagna) - Nella scuola di Cultura e Lingue della Comunità di Sant'Egidio, nel quartiere del Raval, si impara anche l'arte del "convivere"

IT | EN | ES | FR | CA | NL
7 Maggio 2011

Antwerpen (Belgio) - La manifestazione "Remare per la pace" riunisce giovani di ogni provenienza etnica, culturale e religiosa

IT | ES | DE | FR | CA | NL | RU
tutte le news
• STAMPA
22 Gennaio 2017
Avvenire - Ed. Lazio Sette

«L'integrazione, interesse di tutti»

5 Giugno 2017
La Stampa

Sant'Egidio da sola fa più dell'Europa

23 Febbraio 2017
Main-Post

Abschiebung in die Ungewissheit

20 Giugno 2017
SIR

Giornata mondiale rifugiato: Comunità di Sant’Egidio, “priorità” è “salvare vite umane”. Giovedì veglia di preghiera a Roma “Morire di speranza”

6 Giugno 2017
Il Centro

L'integrazione non è una favola

11 Maggio 2017
Il Messaggero Veneto

Rogo camper. Obiettivo integrazione: il rimedio mai adottato

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
7 Giugno 2017 | MILANO, ITALIA

Iftar a Milano, preghiera e rottura del digiuno dei musulmani con Sant'Egidio e Comunità Ebraica

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

Corso di Alta Formazione professionale per Mediatori europei per l’intercultura e la coesione sociale

Appello di Genti di Pace contro la pena di morte e la violenza

Dati sulla Scuola di Lingua e Cultura Italiana - Comunità di Sant'Egidio

Articolo su Credere nr. 18 - Trattoria degli amici

Saluto del Presidente Mario Monti

Comunità di Sant'Egidio

La mensa per i poveri di Via Dandolo

tutti i documenti
• LIBRI

Dopo la paura, la speranza





San Paolo
tutti i libri

FOTO

1184 visite

1240 visite

1226 visite

1171 visite

1191 visite
tutta i media correlati