Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
19 Marzo 2014 | ALEPPO, SIRIA

La gratitudine dei cristiani di Aleppo per la solidarietà della Comunità

L'arcivescovo mons. Boutros Marayati ne parla in una lettera a Sant'Egidio

 
versione stampabile

Un gesto di solidarietà e di sostegno concreto da parte della Comunità di Sant'Egidio è arrivato alle famiglie cristiane più povere colpite dalla guerra civile in Siria.

Lo scrive l'arcivescovo armeno cattolico di Aleppo, mons. Boutros Marayati, esprimendo il "grazie di cuore" della sua diocesi.

La Comunità di Sant'Egidio, che ogni giorno prega per tutti coloro che sono ancora sequestrati in Siria, ha infatti inviato alla diocesi armeno cattolica di Aleppo un contributo in segno di solidarietà fraterna.  

Mons. Marayati ha recentemente visitato Sant'Egidio a Roma, e ha preso parte al convegno "La gioia del Vangelo" insieme a vescovi di tutto il mondo amici della Comunità: "un'esperienza vissuta di fratellanza, di sostegno e di speranza" come ha scritto.

In quell'occasione ha dato testimonianza delle difficili condizioni in cui la comunità cristiana sta vivendo in Siria questi lunghi anni di guerra, ma anche la forte convinzione che la forza della preghiera possa fermare il conflitto: "Io credo nel miracolo della preghiera" ha detto. "ho sentito, e questo mi ha commosso, che Aleppo specialmente e la Siria in genere è nel cuore di sant'Egidio. Abbiamo pregato insieme per i vescovi, i sacerdoti, le religiose, rapiti, tutti, abbiamo pregato per la pace. Anche l'incontro con i giovani della Comunità ed era per me una grande commozione e consolazione".


 LEGGI ANCHE
• NEWS
14 Settembre 2015

Le voci dei cristiani perseguitati risuonate a Tirana: le riascoltiamo nella festa dell'esaltazione della Croce

IT | DE
15 Maggio 2017
NAPOLI, ITALIA

''Come ristabilire la pace in Siria? Riscoprendo Dio nell'altro''. Il vescovo armeno di Damasco a Napoli

IT | HU
26 Maggio 2015

«La Siria di padre Paolo...e oltre» A quasi due anni dal rapimento, un incontro per capire e ricordare

IT | DE
13 Febbraio 2016

Siria, l'accordo di Monaco è un inizio, ma si fermino i bombardamenti

IT | ES | DE | FR | PT | CA
23 Gennaio 2016
ROMA, ITALIA

'Qui ho visto che non siamo soli di fronte alla guerra in Siria' Il vescovo armeno di Aleppo Shahan Sarkissian

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA | RU
22 Aprile 2015
ROMA, ITALIA

Cento anni dopo: commemorazione della strage degli armeni e dei cristiani in Medio Oriente

tutte le news
• STAMPA
3 Maggio 2016
ABC

Llegan a Italia 101 sirios salvados a través de los «corredores humanitarios»

3 Maggio 2016
Europa Press

Un centenar de refugiados sirios llega a Italia gracias a los corredores humanitarios

3 Maggio 2016
El Pais (Spagna)

Italia acoge a través de una comunidad católica a 101 refugiados desde Líbano

20 Dicembre 2015
La Vanguardia

Sant Egidi indica el camino

28 Maggio 2017
Catalunya Cristiana

Els corredors, una gran esperança

20 Novembre 2016
Catalunya Cristiana

«Ser refugiada és començar de zero»

tutta la rassegna stampa
• EVENTI
11 Maggio 2017 | NOVARA, ITALIA

Preghiera per la pace con il vescovo armeno di Damasco Armash Nalbandian

10 Maggio 2017 | TORINO, ITALIA

Conferenza sul martirio dei cristiani e il futuro della Siria

tutti gli Incontri di Preghiera per la Pace
• DOCUMENTI

#savealeppo: le principali adesioni pervenute

#savealeppo: salvare aleppo e proteggere i cristiani in medio oriente

Gli aiuti umanitari in Siria e Libano

Intervento arcivescovo siro-ortodosso Kawak durante la visita di Papa Francesco alla Comunità di Sant'Egidio

Appello della Comunità di Sant'Egidio per la Siria ai leader del G20

Appello della Comunità di Sant'Egidio per la Siria ai leader del G20

tutti i documenti
• LIBRI

La strage dei cristiani





Edizioni Laterza

Il martirio degli armeni





La Scuola
tutti i libri

VIDEO FOTO
20:44
SpecialeTG1: IL CORAGGIO DELLA SPERANZA

628 visite

844 visite

676 visite

855 visite

810 visite
tutta i media correlati