Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
6 Ottobre 2014 | MOZAMBICO

Le città del Mozambico in festa per la pace: storia di 22 anni e impegno di oggi

Marce, assemblee nelle scuole, feste in piazza, hanno segnato il 4 ottobre, anniversario dell'Accordo di Pace firmato a Roma con la mediazione della Comunità di Sant’Egidio.

 
versione stampabile

Il 4 ottobre del 1992, giorno di San Francesco, il Mozambico riceveva il dono della pace, dopo 16 anni di guerra civile, grazie alla firma dell’Accordo Generale di Pace firmato a Roma grazie alla mediazione della Comunità di Sant’Egidio che ne ospitò le trattative per 27 mesi.

L’anniversario di quest’anno, il 22°, è arrivato in un periodo difficile per il mondo e dopo tante tensioni vissute nel paese, che si prepara alle prossime elezioni presidenziali del 15 ottobre. Tante sono le guerre che insanguinano il pianeta, e il Mozambico è appena uscito da un periodo di crisi politica e militare che ha causato distruzione e morte soprattutto nel centro del Paese. La Comunità di Sant'Egidio ha continuato il suo impegno a favore della pace: alla fine di agosto  l'incontro di mons. Matteo Zuppi nella foresta di Gorongosa con il leader della Renamo è stato decisivo per rimuovere gli ostacoli alla ratificazione dell’accordo che ha poi messo fine a questo periodo di nuovi scontri.

Anche quest’anno le celebrazioni del 4 ottobre sono state preparate da conferenze e assemblee nelle scuole, nei quartieri e nelle università in numerose città del paese, tra cui Maputo, Beira, Pemba, Quelimane, Inhambane e Gurue. Questi incontri sono stati l'occasione per ricordare a tanti, soprattutto ai più giovani, la storia del processo che ha condotto alla pace in Mozambico e per sottolineare l’importanza di un dono che si è ricevuto e che non può essere dissipato. Durante questi eventi Sant'Egidio ha pubblicato un messaggio, nella quale ricorda che la Comunità vive l’impegno per la pace come suo particolare carisma: “è un luogo dove si vive la pace, dove si ascolta e si cerca una risposta al bisogno di dignità dei poveri, dove si coltiva il sogno di una società più giusta e più umana per tutti”. E sono ricordate le parole del Papa indirizzate ai capi religiosi riuniti ad Anversa un mese fa: “La guerra non è mai necessaria né inevitabile. Si può sempre trovare un’alternativa: è la via del dialogo, dell’incontro e della ricerca sincera della verità”.

L’eredità della pace è una benedizione per il Mozambico, ed impegna tutti a salvaguardarla e a non cadere nella spirale di violenza di cui si è facilmente vittime.

 



 LEGGI ANCHE
• NEWS
1 Dicembre 2016

1 dicembre, Giornata Mondiale contro l'AIDS 2016. Per il futuro dell'Africa

IT | DE | FR | HU
23 Novembre 2016
GOMA, REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

Floribert, giovane martire della corruzione: aperta ufficialmente la causa di beatificazione dal vescovo a Goma

IT | ES | DE | FR | PT | HU
21 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Pace in Centrafrica: i leader religiosi di Bangui a Sant'Egidio rilanciano la piattaforma per la riconciliazione

IT | ES | DE | FR | PT | CA
19 Novembre 2016
ROMA, ITALIA

Centrafrica: incontro lunedì a Sant’Egidio. Dissociare le religioni dalla guerra e lanciare un modello di riconciliazione

IT | ES | FR | PT | CA
18 Novembre 2016
ABIDJAN, COSTA D'AVORIO

Costa d'Avorio, il pellegrinaggio dei bambini delle bidonvilles di Abidjan al termine del Giubileo

IT | ES | DE
17 Novembre 2016
BENIN

In Benin, verso la conclusione del Giubileo della Misericordia con poveri e lebbrosi

IT | ES | DE
tutte le news
• STAMPA
3 Dicembre 2016
Radio Vaticana

Pace in Colombia: ex guerriglieri iniziano il disarmo

1 Dicembre 2016
Zenit

Africa: 300mila sieropositivi curati da Sant’Egidio

23 Novembre 2016
Il Fatto Quotidiano

Non solo faide, al Sud si parla di pace

22 Novembre 2016
Avvenire

Sant'Egidio. «Quella in Centrafrica non è una guerra di religione»

22 Novembre 2016
L'huffington Post

Se Bangui diventa il centro del mondo con il Cardinale, l'Imam e il Pastore

19 Novembre 2016
Vatican Insider

A Sant’Egidio il cardinale, l’imam e il pastore centrafricani

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Libia: L'accordo umanitario per il Fezzan firmato a Sant'Egidio il 16 giugno 2016

Saluto di Marco Impagliazzo al termine della liturgia per il 48° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

Appello di Pace 2016

Nuclear Disarmament Symposium on the 70 th anniversary of the atomic bomb. Hiroshima, August 6 2015

Comunidad de Sant'Egidio

Un appello al popolo centrafricano e alla comunità internazionale per la riconciliazione nazionale

Omelia del Card. Jaime Lucas Ortega y Alamino, arcivescovo dell’Havana, alla liturgia di ringraziamento per il 47° anniversario della Comunità di Sant’Egidio

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag

Religioni e violenza





Francesco Mondadori
tutti i libri

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri