Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  
13 Ottobre 2014 | ROMA, ITALIA

Memoria dei martiri, invocazione di pace: i padri sinodali in preghiera con Sant'Egidio per i cristiani perseguitati

Nella basilica di San Bartolomeo all'Isola, memoriale dei martiri del XX e XXI secolo

 
versione stampabile

Domenica 12 ottobre, nella basilica di San Bartolomeo padri sinodali provenienti dall'Europa, l'Africa e l'Asia, hanno pregato per i cristiani perseguitati insieme alla Comunità di Sant'Egidio attorno all'altare che contiene i resti dell'apostolo Bartolomeo, facendo memoria di quanti hanno perso la vita per il Vangelo.

"Veneriamo i martiri, che più di tutti indicano l'ordine delle cose mostrando chi è il Signore" ha detto il cardinale Christoph Schönborn, arcivescovo di Vienna, che ha presieduto la preghiera. Ricordando i cristiani che soffrono oggi in Medio Oriente e altrove, il cardinale ha detto: "il martirio è anche storia e testimonianza di una profonda unità delle Chiese nella tribolazione". Nella sua omelia il cardinale Schönborn ha anche ricordato il beato Franz Jägerstätter, giovane contadino austriaco ucciso nel 1943 dai nazisti perché si era rifiutato strenuamente, in nome della sua fede cristiana, di combattere agli ordini di Adolf Hitler. Una sua lettera e le reliquie di martiri dell'Europa, dell'Asia, dell'Africa e delle Americhe sono state deposte sull'altare, accompagnate dalla preghiera dei padri sinodali, tra cui l'arcivescovo maggiore della Chiesa greco-cattolica Ucraina Sviatoslav Shevchuk. Dalla memoria dei martiri del XX e XXI secolo si è levata un'invocazione di pace e protezione per i tanti cristiani perseguitati oggi nel mondo.

 Link correlati:

 
 

 LEGGI ANCHE
• NEWS
26 Novembre 2016

In Avvento iniziamo a pubblicare la Parola di Dio ogni giorno in inglese francesce tedesco spagnolo e portoghese su Facebook

IT | EN | ES | DE | PT
21 Novembre 2016

Mons. Vincenzo Paglia ci introduce a "La Parola di Dio ogni giorno 2017". Guarda il video!

19 Novembre 2016

Il patriarca della Chiesa assira Mar Gewargis III visita Sant'Egidio: "Questa fraternità ci dà speranza"

IT | ES | DE | PT | CA | HU
14 Novembre 2016

In libreria da oggi "La Parola di Dio ogni giorno 2017" per comprendere e pregare con le Scritture

2 Novembre 2016

Finalmente online il podcast con tutte le registrazioni della preghiera della sera con la Comunità di Sant'Egidio

IT | DE | FR | PT
15 Settembre 2016

Il breviario di padre Jacques Hamel a San Bartolomeo tra le memorie dei martiri del nostro tempo

IT | EN | ES | DE | FR | PT
tutte le news
• STAMPA
22 Novembre 2016
Osnabrücker Kirchenbote

Eine Kerze für jeden toten Flüchtling

18 Novembre 2016
Vatican Insider

“La Parola di Dio ogni giorno 2017”

6 Novembre 2016
Würzburger katholisches Sonntagsblatt

Von Gott berührt

20 Settembre 2016
Vatican Insider

“Pace per le vittime delle guerre che inquinano i popoli di odio”

20 Settembre 2016
Famiglia Cristiana

La pace unica strada dell'umanità ferita

17 Settembre 2016
Notizie Italia News

Il male "non ha vinto contro p. Jacques Hamel: siamo qui, vivi, sul cammino della fraternità".

tutta la rassegna stampa
• DOCUMENTI

Preghiera per Elard Alumando

Predicazione di Mons. Vincenzo Paglia alla veglia di preghiera per la pace e in memoria delle vittime degli attacchi terroristici a Parigi

Omelia di S.E. Paul R. Gallagher per la commemorazione dei martiri contemporanei

Omelia della liturgia in memoria di coloro che sono morti per gravi malattie, 1 novembe 2014, Roma

Omelia di S.E. Card. Antonio Maria Vegliò alla veglia di preghiera "Morire di Speranza"

Omelia di Mons. Matteo Zuppi alla veglia di preghiera per la liberazione dei metropoliti di Aleppo

tutti i documenti
• LIBRI

La parola di Dio ogni giorno 2017





San Paolo

Das Wort Gottes jeden Tag 2016/2017





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1445 visite

1613 visite

1504 visite

1409 visite

1374 visite
tutta i media correlati

Per Natale, regala il Natale! Aiutaci a preparare un vero pranzo in famiglia per i nostri amici più poveri