Sostieni la Comunità

Dona online

Le donazioni alla Comunità di Sant'Egidio sono fiscalmente deducibili
secondo la normativa vigente
 
Anche quest'anno è possibile destinare il 5x1000 alla Comunità di Sant'Egidio
Scrivi il numero 80191770587 nella dichiarazione dei redditi

Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

Riccardi Andrea: la rassegna stampa

change language
sei in: home - news contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

 
30 Luglio 2011 | KENYA

Emergenza umanitaria nel Corno d'Africa: consegnati i primi aiuti della Comunità di Sant'Egidio in Kenya

 
versione stampabile

Kenya - East Pokot, a circa 300 km a nord di Nairobi,  è uno dei distretti più poveri del Kenya. Il terreno è vulcanico e arido. Produce poco anche in tempi normali, ma ora, con la terribile carestia che ha colpito tutto il Corno d'Africa, la terra è secca, la gente è alla fame.

Qui, in capanne sparse in un territorio privo non solo di agglomerati urbani, ma perfino di villaggi,  vivono circa 130.000 persone, in condizioni di grande povertà (basti pensare che il tasso di analfabetismo è del 90%).

 

E' questo il primo distretto dove sono stati consegnati gli aiuti della Comunità di Sant'Egidio: 9 tonnellate di mais, portati da una delegazione delle Comunità di Roma e di Nakuru.

Lunghe file di persone si sono incamminate a piedi e si sono raccolte attorno alle chiese rurali di Kositei e Chemsik, dove sono stati distribuiti gli aiuti che hanno raggiunto circa un migliaio di famiglie.

Bambini, donne e uomini dall'età indefinibile, i volti e i corpi segnati dagli stenti, hanno atteso con pazienza e attenzione che venisse il loro turno di ricevere il sacco di mais, che basterà al fabbisogno della famiglia per parecchi giorni, attenti che neppure un solo, prezioso chicco, andasse perduto. 

C'è bisogno di sostenere quest'azione umanitaria della Comunità, per proseguire il sostegno alle popolazioni colpite dalla siccità, qui e in altri distretti del Kenya. Per questo è aperta una sottoscrizione. E' possibile offrire il proprio contributo anche online.

   
   
   

APPROFONDIMENTI

SOLIDARIETA’ CON LE VITTIME DELL'EMERGENZA UMANITARIA NEL CORNO D'AFRICA:

AIUTACI ANCHE TU!

DONAZIONE ONLINE
causale "Emergenza Corno d'Africa"


oppure

c/c bancario e postale
807040
Comunità di S.Egidio-ACAP Onlus
IBAN: IT67D076010

3200000000807040
SWIFT:
BPPIITRRXXX

 LEGGI ANCHE
• NEWS
20 Maggio 2016
KIGALI, RWANDA

Il Ruanda riconosce ufficialmente la Comunità di Sant'Egidio e il suo impegno a favore dei più poveri del Paese

IT | ES | DE | FR | PT | CA
18 Maggio 2016
OUELLE, COSTA D'AVORIO

Giubileo della Misericordia con gli anziani in Costa d'Avorio

IT | EN | ES | DE | FR | CA | RU
17 Maggio 2016
BAMAKO, MALI

In Mali, gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici sulle persone vulnerabili e gli anziani

IT | EN | ES | DE | FR | CA | RU
26 Marzo 2016

L'Africa nel cuore della Settimana Santa, intervista a Marco Impagliazzo

IT | EN | ES | FR | PT
20 Marzo 2016
YAOUNDE, CAMERUN

Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, incontra la Comunità di Sant'Egidio del Camerun

IT | DE
11 Febbraio 2016

Emergenza Burundi:partito un altro container di aiuti per le vittime della crisi alimentare

IT | EN | ES | DE | FR | PT | CA
tutte le news
• STAMPA
18 Maggio 2016
Vita

Italia e Africa si corteggiano

5 Maggio 2016
Corriere della Sera

Tra i bambini del Burkina che vogliono avere un nome

28 Aprile 2016
Famiglia Cristiana

Guarire l'Africa per fermare i migranti

28 Aprile 2016
Avvenire

Malawi. Mai più invisibili: Sant'Egidio «registra» 20mila bimbi

22 Aprile 2016
Sette: Magazine del Corriere della Sera

Il Mozambico scommette sui giovani

19 Aprile 2016
Il Mattino

«Corridoi umanitari, ultimo salvagente per i disperati»

tutta la rassegna stampa
• NO PENA DI MORTE
31 Ottobre 2014

Inaugurata a Bukavu la campagna "Città per la vita"

12 Ottobre 2014
All Africa

Africa: How the Death Penalty Is Slowly Weakening Its Grip On Africa

20 Settembre 2014

Ciad: il nuovo codice penale prevede l'abolizione della pena di morte

20 Settembre 2014
AFP

In Ciad rischio criminalizzazione gay, ma abolizione pena morte

vai a no pena di morte
• DOCUMENTI

Burkina Faso - La Paix est l'avenir: Rencontre des religions pour la paix

Comunicato stampa contro i linciaggi in Mali

The Goal of a DREAM

Dichiarazione dell'Unione Africana sul Patto Repubblicano firmato a Bangui

Jean Asselborn

Discours du Vice-Premier ministre, ministre des Affaires étrangères Grand-Duché de Luxembourg Jean ASSELBORN

Marc Spautz

Discorso di Marc Spautz, ministro della Cooperazione del Lussemburgo

tutti i documenti
• LIBRI

Eine Zukunft für meine Kinder





Echter Verlag
tutti i libri

FOTO

1155 visite

1089 visite

1307 visite

1164 visite

1202 visite
tutta i media correlati