Riccardi Andrea: sul web

Riccardi Andrea: sui social network

change language
sei in: home - preghiera - pasqua 2010 - memoria ...ede 2010 - roma: ve... vangelo - roma - v... vangelo contattinewsletterlink

Sostieni la Comunità

  

Roma - Veglia di preghiera - Marzo 2010 - Vangelo


 
versione stampabile
ACCLAMAZIONE AL VANGELO

Lode a te, o Signore, sia lode a te

Io sono il buon pastore, le mie pecore ascoltano la mia voce
e diventeranno un solo gregge e un solo ovile

Lode a te, o Signore, sia lode a te

Giovanni 12, 20-33

Tra quelli che erano saliti per il culto durante la festa c’erano anche alcuni Greci. Questi si avvicinarono a Filippo, che era di Betsaida di Galilea, e gli domandarono: “Signore, vogliamo vedere Gesù”. Filippo andò a dirlo ad Andrea, e poi Andrea e Filippo andarono a dirlo a Gesù. Gesù rispose loro: “E’ venuta l’ora che il Figlio dell’uomo sia glorificato. In verità, in verità vi dico: se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto. Chi ama la propria vita, la perde e chi odia la propria vita in questo mondo, la conserverà per la vita eterna. Se uno mi vuole servire, mi segua e dove sono io, la sarà anche il mio servitore. Se uno serve me, il Padre lo onorerà. Adesso l’anima mia è turbata; che cosa dirò? Padre, salvami da quest’ora? Ma proprio per questo sono giunto a quest’ora! Padre, glorifica il tuo nome”. Venne allora una voce dal cielo: “L’ho glorificato e lo glorificherò ancora!”. La folla che era presente e aveva udito, diceva che era stato un frastuono. Altri dicevano: “Un angelo gli ha parlato”. Disse Gesù: “Questa voce non è venuta per me, ma per voi. Ora è il giudizio di questo mondo; ora il principe di questo mondo sarà gettato fuori. E io, quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti a me. Diceva questo per indicare di quale morte doveva morire”.


Lode a te, o Signore, sia lode a te

Lode a te, o Signore, sia lode a te

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




Torna a:


NEWS CORRELATE
13 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Per una città senza violenza: in memoria delle tre sorelle rom morte nel rogo di Centocelle


Photogallery, Video
12 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

Photogallery della veglia di preghiera in ricordo di Francesca, Angelica ed Elisabeth


uccise nell'incendio del loro camper a Roma
12 Maggio 2017

In tanti per la memoria della giovani rom vittime della violenza. I VIDEO

11 Maggio 2017
ROMA, ITALIA

L'abbraccio di Sant'Egidio e della città di Roma alla famiglia delle bambine rom uccise nel rogo del camper


Tanti a Santa Maria in Trastevere per ricordarle. Il vescovo Lojudice: ''Preghiamo e lavoriamo perché nessun bambino debba più soffrire''. VIDEO E TESTI
IT | HU
23 Aprile 2017

L'omelia del Papa, le testimonianze e gli interventi alla preghiera per i Nuovi Martiri. TUTTI I TESTI

IT | ES | FR | PT | HU
23 Aprile 2017
LE PAROLE DI PAPA FRANCESCO

L’eredità viva dei martiri ci dona oggi pace e unità. Ci insegnano che con la forza dell’amore e la mitezza si può lottare contro la prepotenza, la violenza, la guerra e si può realizzare con pazienza la pace.

IT | PT
tutte le news correlate

RASSEGNA STAMPA CORRELATA
16 Maggio 2017
La Civiltà Cattolica
La corruzione che uccide. La storia di Floribert Bwana Chui
10 Maggio 2017
Avvenire
Pakistan. Shahbaz Bhatti, sangue cristiano versato per gli altri
25 Aprile 2017
Corriere della Sera
Bergoglio disarmato di fronte alla violenza
24 Aprile 2017
Tagespost
Franziskus gedenkt der neuen Märtyrer
24 Aprile 2017
L'Osservatore Romano
Nella basilica romana di San Bartolomeo all’Isola Tiberina il Papa prega per i nuovi martiri - Uccisi solo perché discepoli di Gesù
tutta la rassegna stampa correlata